Diego Abatantuono: premio speciale David di Donatello 2021 per l’attore comico

Il David di Donatello è un riconoscimento cinematografico italiano. Si tratta di uno dei premi più prestigiosi a livello nazionale. Quest’anno il premio è andato anche a Diego Abatantuono.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Diego Abatantuono (@diegoabatantuono)

Tra gli attori che hanno ricevuto questo prestigioso riconoscimento c’è il premio speciale a Diego Abatantuono come: “Riconoscimento alla sua unicità”.

Piera Detassis, presidente e direttore artistico dell’Accademia del Cinema italiano, riferendosi al premio dato all’attore ha dichiarato:

“Il David Speciale 2021 va a un grandissimo protagonista del nostro panorama artistico, con una carriera sorprendente che gli ha già regalato cinque candidature ai Premi David di Donatello.”

Un attore sornione Diego Abatantuono che, agli inizi della carriera non faceva sfoggio della fluente barba con cui siamo abituati vederlo oggi.

Il volto paffuto di allora era adorno di un paio di baffoni e il volto spesso incorniciato da una pioggia di riccioli scuri.

La sua è una comicità estrema per una commedia dal sorriso lieve e leggermente malinconica.

Leggi anche -> Giulia Salemi a bordo piscina, bikini rosso fuoco e tacchi a spillo: ” Ma da che pianeta vieni? “FOTO

David Speciale 2021 a Diego Abatantuono

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Diego Abatantuono (@diegoabatantuono)

Abatantuono, nasce con la stagione del cabaret, sua l’invenzione linguistica del “terrunciello”. Dopo i film cult come I Fichissimi ed Eccezzziunale, incontra autori come Luigi Comencini, Giuseppe Bertolucci, Carlo Mazzacurati, Ettore Scola e Pupi Avati.
Ma sarà con Gabriele Salvatores che intraprenderà un sodalizio che gli varrà l’Oscar© con Mediterraneo.

Leggi anche -> Chi è Ciro Immobile? Moglie, figli, stipendio, altezza, Instagram e curiosità sul calciatore

Non dimentica gli amici della sua infanzia Diego, che in occasione del ricevimento della statuetta ha scritto sul suo profilo Instagram:

“Dedico questo premio ai miei amici, in particolare al mio amico Biofa che avrei voluto con me anche nelle prossime avventure”.

Il Bistecca e il Biofa  erano due amici dell’adolescenza dell’attore morti di recente uno a causa di un avvelenamento da funghi e il Biofa nei primi giorni del Covid. Due amici a cui era affezionato da molto tempo, tanto che nelle loro risate alle sue battute riponeva fiducia che sarebbero piaciute anche al pubblico.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Diego Abatantuono (@diegoabatantuono)

Quella di Diego è un ironia e autoironia che con il passare degli anni si è andata ad ammantare di una grande umanità.
Un uomo dalla presenza quasi magnetica dove si incontrano l’essenza della grande commedia italiana e la modernità dei nostri giorni.