Stefano De Martino, il triste motivo per cui ha smesso di ballare dopo Amici

Nel corso di una lunga intervista, l’ex ballerino di Amici, Stefano De Martino, ha rivelato la ragione reale per cui ha deciso di lasciare la danza. Arriva il retroscena che non ti aspetti. Ecco tutti i dettagli.

Stefano De Martino spiega perché ha deciso di lasciare il mondo della danza. L’ex amatissimo ballerino di Amici racconta le ragioni dolorose dietro la sua difficile scelta. Ecco quello che non ti aspetti.

Stefano De Martino, una vita dedicata all’arte

Stefano De Martino è sicuramente tra i ballerini e tra i conduttori più amati dal pubblico italiano. Nasce il 3 ottobre 1989 a Torre Annunziata in provincia di Napoli.

Grazie alla passione ereditata dal padre, muove i primi passi nel mondo della danza già a 10 anni. Nel 2007 ottiene una borsa di studio a New York presso il Broadway dance center con cui ha l’opportunità di entrare in contatto con grandi maestri internazionali della danza moderna e contemporanea.

Dopo una lunga esperienza nella oltre danza e company per la coreografa Macia Del Prete, nel 2009 si aprono le porte di Amici per Stefano De Martino.

Il giovane entra a far parte del talent di Maria De Filippi e vince un contratto con il complexions contemporary ballet che gli permette di prendere parte ad un tour che lo porterà in Australia, alle Hawaii e in Nuova Zelanda.

L’anno successivo torna ad Amici ma nelle vesti di ballerino professionista. Nel frattempo lavora anche come insegnante di danza e coreografo. Nel 2011, nel balletto di Luciano Cannito, ‘Cassandra’, Stefano interpreta il ruolo di Enea insieme a Rossella Brescia.

Carriera

Dopo l’esperienza di Amici e il contratto vinto con una compagnia di danza internazionale, comincia una carriera all’estero molto proficua per il ballerino.

Stefano si esibirà sui più grandi palchi internazionali, come quello di Broadway. Con la sua compagnia teatrale raggiungerà anche l’Australia, la Nuova Zelanda e l’America Latina.

Nel 2015 ritorna in Italia e diventa supporter ad Amici al fianco di Marcello Sacchetta. Nello stesso anno è anche protagonista della prima edizione di Pequenos Gigantes, un programma condotto da Belén Rodriguez dove lui è il capitano della squadra degli Incredibili.

Nel 2016 entra nel cast di Selfie condotto da Simona Ventura su canale 5 dove interpreta uno dei mentori. Nel 2018 partecipa come inviato all’Isola dei famosi condotto da Alessia Marcuzzi.

Il ballerino confessa che alcuni anni prima fu chiamato a partecipare come concorrente al reality di Mediaset. Stefano era diventato però padre da poco del piccolo Santiago e per questa ragione rifiutò la proposta.

Si presenta però ugualmente al colloquio e si parla del ruolo di inviato che potrebbe calzargli a pennello. Alessia lo travolge con grande entusiasmo in questo progetto e quindi decide di accettare questa opportunità che gli cambierà la vita.

L’amore

Durante la sua permanenza nella Accademia più famosa d’Italia, Amici di Maria De Filippi, Stefano De Martino inizia una storia con la cantante Emma Marrone che perdurerà anche dopo l’uscita dei due dalla famosa Accademia.

La relazione tra Stefano ed Emma naufraga quando il ballerino si innamora di Belen Rodriguez che al tempo era ancora fidanzata con Fabrizio Corona.

Quello tra Stefano e Belen è stato un amore forte e travolgente che porterà i due a compiere passi importanti frettolosamente: un figlio, il matrimonio e purtroppo poi la separazione:

“io e Belen non andavamo tanto d’accordo. Siamo stati due persone abituati a darsi tanto amore, abbiamo vissuto dei periodi molto travolgenti, abbiamo fatto subito un figlio, ci siamo sposati perché siamo stati travolti da un sentimento fortissimo. Quando due persone così non trovano più la stessa complicità, il periodo diventa cupo e vedersi in quel modo era diventato triste per entrambi”.

La rivelazione di Stefano De Martino

Stefano De Martino bazzica ormai nel piccolo schermo da ben 12 anni. Oggi è un affermato, amatissimo e bravissimo conduttore televisivo.

Dopo la sua esperienza ad Amici, l’ex ballerino decide di avvicinarsi al mondo televisivo lasciando quello della danza per dedicarsi completamente ad una nuova carriera: quella di presentatore.

In molti però si sono chiesti perché Stefano abbia maturato questa decisione. A spiegarlo è lo stesso ex ballerino in una lunga intervista rilasciata a Vanity Fair.

Queste le sue dichiarazioni:

“non ero straordinario e non avevo la grazia di un étoile. avevo la professionalità e tenevo tra le dita il mestiere, ma siamo Onesti diciamo la verità: se avessi smesso all’improvviso non se ne sarebbe accorto nessuno. nel mio percorso c’è stato sacrificio, desiderio di arrivare a ogni costo, una fame di riuscita che rappresentava un riscatto sociale”.

Il ballerino dice dunque che pur essendo molto professionale e un grande amante della danza, non aveva tutte quelle doti che nel tempo lo avrebbero fatto ricordare al pubblico per essere un ballerino eccezionale.

Stefano dunque decide di cambiare strada e di puntare verso la conduzione. Oggi non potrebbe essere più felice della sua scelta.

De Martino parla poi anche della sua notorietà e di come la fama lo abbia travolto senza mai cambiarlo:

“sono diventato noto ma non famoso anche perché ormai la notorietà te la regalano. All’inizio misurarmi con l’affetto delle persone è stato complesso, poi ho capito come entrare nelle case della gente ogni sera significa comunicare con loro. Crea un alchimia che grazie alla semplicità ti rende uno di famiglia. Io alla gente mi sento grato. non mi sentirà mai lamentarmi per le invasione della privacy, per una fotografia o per un autografo: per gli agi che ho e per i traguardi che mai avrei potuto sognare di raggiungere mi viene chiesto un prezzo minimo”.

LEGGI ANCHE —> Stefano De Martino ingrassato: al mare con la pancia flaccida |FOTO

LEGGI ANCHE —> Stefano De Martino beccato di nuovo con la Marcuzzi: la reazione CHOC del marito