WhatsApp: se vuoi inviare foto e video pesantissimi, in HD esiste il trucco

WhatsApp è un sistema di messaggistica utilizzato in 180 Pasi da più di un miliardo e mezzo di utenti. Possiamo considerarlo come mezzo di fondamentale importanza per la vita di tutti i giorni.

Con WhatsApp possiamo metterci in contatto per parlare con i nostri contatti, ma non solo è il luogo in cui avvengono la maggior parte degli scambi delle nostre foto e dei nostri video.

Basti pensare a tutte le ricorrenze in cui ne facciamo uso: dalle vacanze, alle feste, ma anche semplicemente a quello che vogliamo condividere mentre stiamo vivendo la nostra quotidianità.

Tuttavia è ben noto che questi contenuti passando per WhatsApp tendono a perdere molta della loro qualità, in quanto vengono compressi automaticamente.

Con il risultato che una condivisi sui social o per qualsiasi altra destinazione, questi tendono a rovinarsi e a sgranare, perdendo in tal modo in qualità.

Leggi anche -> Amici, il vincitore Dennis Fantina oggi irriconoscibile torna in TV a Tale Quale Show | FOTO

WhatsApp un mondo nel palmo della mano

Per quanto sia fortemente impiegato sia a livello personale che professionale, esistono possibilità di impiego ancora poco note e molto utili. Una delle applicazioni consente ad esempio di leggere messaggi e di rispondere senza toccare il cellulare.

Il trucco per usufruirne è di chiede aiuto a Google Assistant, in questo caso dovete ricordarvi di dire “ok Google o ok Siri”.
Per rispondere al messaggio basterà dettarlo e infine nominare il destinatario e tutto verrà eseguito senza che si debbano necessariamente impiegare le nostre mani.

La versione beta in arrivo

Da fonti certe sappiamo che la versione beta dell’app, al momento ancora in via di sperimentazione, sarà pronta a breve per arrivare su tutti i nostri telefoni.
Questa versione rinnovata sarà munita di una nuova impostazione chiamata WhatsApp Photo Upload Quality.

Ora secondo fonti accertate questa opzione consentirebbe di scaricare le foto in tre tipi di qualità a nostra scelta:

  • Auto (raccomandato).
  • Qualità migliore.
  • Risparmio dati.

Si tratta di un modo innovativo, dove sarete voi a decidere in che modo gestire la qualità delle foto che si hanno nel telefono.

Questo garantisce la possibilità di prendere quelle in possesso della qualità maggiore che solitamente siamo costretti a ridimensionare sensibilmente.

Al momento la data di uscita di questa nuova funzione non è stata ancora divulgata. Siamo certi però che con l’era del 5G alle porte vedremo a breve questo aggiornamento.

Leggi anche ->  Villagrazia Carini, incidente mortale: perde la vita un sedicenne