Harry e Meghan, la coppia pronta a tornare a Londra per il battesimo di Lilibet

Harry e Meghan torneranno a Londra per consentire alla regina di presenziare al battesimo della loro bambina.

Meghan Harry
Il rapporto fra la coppia e la regina sembra ancora molto saldo

Il principe Harry e la sua consorte Meghan Markle starebbero pensando ad un clamoroso ritorno a Londra per il battezzo della loro figlia, Lilibet Diana. Una notizia che ha dell’incredibile se si pensa che la Markle non mette piede in Inghilterra dalla famosa “Megxit”.

Meghan non ha più messo piede in Inghilterra per non attirare l’attenzione su di se

Il desidero di far assistere al battesimo la regina sarebbe più forte di qualsiasi scandalo possa venire fuori dai media. Proprio per non essere al centro di polemiche Meghan avrebbe evitato finora di presenziare agli eventi della famiglia reale. Questa volta però l’evento la riguarda da vicino e “rubare”, quindi, le luci della ribalta non sarebbe affatto un problema.

Leggi anche —> Harry e Meghan, “Non lo perdonerà mai”: lo sgarro che Carlo non può scordare

Ovviamente se il battesimo avvenisse a Windsor, come viene speculato in queste ore, significherebbe che non c’è nessun tipo di disguido tra Harry e Meghan e la regina. Non sarebbero legati a quest’ultima, dunque, i motivi dell’abbandono di Buckingham Palace da parte dei due.

Per celebrare il battesimo la coppia sta aspettando un calo dei contagi

Leggi anche —> Harry e Meghan, spunta il nome della bimba in arrivo: l’indiscrezione dei tabloid

Harry avrebbe, inoltre, espresso la sua volontà per il battessimo della piccola Lilibet già durante la cerimonia di inaugurazione della statua di Lady D. Al momento la coppia però sembra voler aspettare una situazione più tranquilla, al momento, infatti, l’Inghilterra è letteralmente terrorizzata dalla variante Delta. Insomma bisognerà attendere almeno qualche settimana per ulteriori novità ma la febbre per il ritorno a casa di Meghan ed Harry è già alta.