Milano, donna nuda gira indisturbata: “Non sta bene” ma nessuno l’aiuta | FOTO

Molti milanesi e turisti vari hanno potuto vedere ieri, in centro città, girare indisturbata una donna nuda: la teoria clamorosa.

Può capitare anche questo in una grande città come Milano. Una donna nuda che cammina indisturbata per il centro città: questa la notizia riportata da diversi siti italiani. Lei è bionda, magra e sembra di mezza età.

La donna è stata vista camminare in tutta tranquillità, nuda, scalza da piazza Scala per poi andare verso il Duomo. La donna, dopo aver percorso questo percorso, fa il suo giro e sparisce, forse trovando riparo dove spesso sostano i senzatetto.

LEGGI ANCHE –> Macron, l’assurda verità sul figlio segreto del Presidente francese: il post della Lucarelli fa il giro del web

LEGGI ANCHE –>Cronaca, lo sposo muore mentre la consorte percorre il naviglio con il figlio

Donna nuda si aggira per Milano: il motivo

Possono esserci tanti motivi all’orgine di questo episodio. La donna nuda potrebbe essere stata, infatti, vittima di un furto dai senzatetto con i quali condivide la stgrada. Non è un’esibizionista che ha voluto fare una bravata per sfondare sui social, ma pare essere una persona che non sta psicologicamente bene e che ha bisogno di aiuto.

La donna in questione, infatti, è stata descritta dai passanti come spaesata, persa e in parte anche impaurita.

Le foto senza censura

Sul web, dagli utenti che hanno assistito basiti ma anche inermi alla scena, sono state caricate alcune foto che mostrano la donna senza vestiti: le foto sono state dapprima però caricate sulle pagine Facebook di MilanoBellaDaDio (independent media, Il bello e il brutto di Milano in un’unica pagina).

E viene spontaneo chiedersi com’è possibile che la donna giri indisturbata in quelle condizioni senza che nessuno faccia nulla.

Ovviamente subito sul web è partita una denuncia e una richiesta d’aiuta per la donna che forse non avrà nemmeno una casa o qualcuno che si prenda cura di lei.

Cose come queste non dovrebbero accadere nel 2021!