Paola Barale, addio alla Tv. Lo sfogo: “Manca il rispetto”

Paola Barale fa una confessione importante che lascia tutti senza parole. La showgirl ha deciso di svelare il motivo per cui si è allontanata dalla televisione. Ecco tutti i dettagli.

Paola Barale lascia tutti senza parole. La bellissima showgirl bionda ha deciso di rompere il silenzio e di spiegare le ragioni per cui ha deciso di allontanarsi dalla televisione. Ecco che cosa ha affermato.

Paola Barale, tutto quello che non sai su di lei

Paola Barale è una bravissima showgirl, conduttrice e ballerina italiana. Nasce il 28 aprile 1967 in una piccola cittadina in provincia di Cuneo, a Fossano.

La sua più grande aspirazione da bambina era diventare insegnante di ginnastica artistica ma con l’adolescenza inizia a maturare ambizioni diverse decidendo di entrare a far parte del mondo dello spettacolo.

Esordisce come valletta nella ruota della fortuna. Era il 1988 quando debutta invece in Odiens, una trasmissione cult di quel periodo.

Il successo arriva però negli anni ’90 quando accanto a Mike Bongiorno fa la valletta non solo per la ruota della fortuna ma anche in altri programmi di successo come Tutti per uno e festival italiano.

Molto simile esteticamente a Madonna, diventerà la sua sosia ufficiale. Arriverà, sempre a metà degli anni novanta, il successo con la conduzione di Buona Domenica dove avrà il ruolo di primadonna. Rimarrà in questa trasmissione fino alla stagione 2005-2006 dando così inizio alla sua carriera nel mondo dello spettacolo.

Carriera

Non tutti sanno forse che Paola Barale nel 2000 posa per il calendario della rivista GQ: le sue foto hot fanno il giro del mondo e conquista il cuore del pubblico maschile.

Le copie sono andate letteralmente a ruba. In un solo mese la rivista ha venduto più di 10000 numeri. La Barale prende parte poi anche alla Talpa nel 2008 come inviata e nel 2010 alla Pupa e il Secchione insieme a Enrico Papi.

Conduce poi Mistero nel 2015 e partecipa come concorrente a Pechino Express in coppia con Piero Filoni. Esordisce anche nel mondo del cinema prendendo parte ad alcune puntate di Cascina Vianello e in un cortometraggio. Recita poi anche nelle pellicole: Colpo d’occhio, Virus: extrème contamination e Voglio vederti ballare.

Vita privata

Paola Barale è stata legata per alcuni anni al conduttore Marco Bellavia ma nel 1998 inizia una frequentazione che poi diventa matrimonio con il ballerino di Amici Gianni Sperti conosciuto dietro le quinte di Buona Domenica.

Il matrimonio naufraga pochi anni dopo, precisamente nel 2002. Una delle relazioni più importanti di Paola Barale e quella con l’attore e modello israeliano Raz Degan.

I due sono stati legati dal 2002 al 2015 e più volte si sono allontanati e poi riavvicinati. Nel 2015 arriva però l’addio definitivo. I due hanno trascorso una notte insieme due anni dopo nel 2017 durante L’Isola dei famosi quando Raz era uno dei concorrenti. Si sperava in un ritorno di fiamma ma rientrati in Italia i due si sono allontanati di nuovo.

Curiosità su Paola Barale

Paola Barale è una mia girovaga, una vagabonda, come ama definirsi lei stessa. Ha vissuto recentemente un’esperienza molto spirituale che l’ha condotta in India e nel sud-est asiatico.

Nel 2013 ha realizzato personalmente un reportage, documentando le condizioni dei rifugiati politici nei campi profughi della Repubblica democratica del Congo.

Ama lo sport, correre all’aria aperta e fare bicicletta. Pratica il Crossfit ed è anche un’ottima cuoca, le piace cucinare di tutto anche se da diversi anni è vegana.

Paola non ha mai avuto figli però ha confessato più volte di non sentire dentro di sé l’istinto materno. Nel 2012 è stata protagonista di un’inchiesta su un giro di droga a Mediaset. La showgirl si è dichiarata però estranea alla vicenda. Ha tantissimi tatuaggi ma quelli a cui è più affezionata è l’ immagine di due gufi stilizzati sotto le spalle e sul torace.

 Anche se si proclama felicemente single, da qualche tempo si mormora che la Barale sia legata sentimentalmente ad Alessandro Carollo, l’osteopata dei vip che l’ha accompagnata anche nel 2019 ad un’intervista rilasciata a Mara Venier a Domenica In.

Le confessioni inaspettate di Paola Barale

Paola Barale afferma che è pronta ad iniziare un nuovo capitolo della sua vita ma molto probabilmente lontano dalla televisione. La nota conduttrice sembra infatti propensa ad affacciarsi al mondo del teatro lasciando il piccolo schermo che negli ultimi anni le ha riservato soltanto delusioni.

Ecco che cosa ha detto in un’intervista rilasciata Alla gazzetta dello spettacolo:

“Negli ultimi anni la tv è diventata un gioco al massacro, un esempio poco piacevole da seguire, legato anche ad una gogna social. Social che, di conseguenza, sono diventati il proseguimento della tv. Sono lontani quei tempi televisivi legati al pudore, al rispetto. Sinceramente fatico ad abituarmi a tutto ciò”.

Paola Barale dice insomma che il mondo della televisione non l’ attira più perché le invidie, le gelosie di colleghi e un contesto che non è sempre pulito hanno stancato il suo spirito libero.

La Barale ha deciso infatti di dedicarsi a tempo pieno al teatro e dal 30 luglio partiranno per le importanti progetti e lavorativi.

LEGGI ANCHE —> Paola Barale figli mai avuti: il triste motivo delle gravidanze non arrivate

LEGGI ANCHE —> Gianni Sperti non si nasconde più. Finalmente lo ha ammesso. La confessione dopo anni