Whatsapp, arriva l’attesissimo aggiornamento per le chat archiviate

Con l’arrivo del nuovo aggiornamento, le chat archiviate di Whatsapp resteranno tali anche in caso di arrivo di nuovi messaggi.

Whatsapp
Con questo aggiornamento le chat archiviate non riappariranno neanche se riceviamo nuovi messaggi

Un eterna lotta quella fra gli utenti e le chat archiviate, Whatsapp, infatti, ad ogni nuovo messaggio ricevuto ci rimetterà le conversazioni in primo piano. Fortunatamente questo problema sembra essere stato risolto definitivamente.

La funzione si attiverà in automatico non appena avremo aggiornato l’app

E’ stato già rilasciato per alcuni utenti, infatti, un aggiornamento che permette alle chat archiviate di rimanere tali. Il noto sito di messaggistica, quindi, continua ad aggiornarsi e a stupire andando sempre incontro alle esigenze dei suoi utenti.

Leggi anche —> Whatsapp, come inviare messaggi senza utilizzare un telefono cellulare

Tornando alla funzione, essa si attiverà in automatico, basterà aggiornare l’app alla nuova versione. Le chat archiviate. quindi, resteranno nella loro apposita sezione per sempre a meno che non scegliamo noi di rimuoverle.

Leggi anche —> Wamr, in arrivo l’applicazione che consente di vedere i messaggi eliminati da Whatsapp

L’aggiornamento dovrebbe essere già disponibile per utenti Ios e Android

Così facendo quelle conversazioni che troviamo spinose o poco interessanti non torneranno visibili quando meno ce lo aspettiamo. E’ stata modificata anche l’interfaccia delle chat archiviate, infatti, ora le avremo in alto e non più in basso.

L’aggiornamento che introdurrà le predette novità, infine, dovrebbe essere già disponibile sia su Ios che Android. Se non si aggiornerà in automatico, inoltre, potremo verificare quale versione abbiamo direttamente dallo store del nostro smartphone.

Insomma delle novità interessanti che hanno dimostrato ancora una volta come Whatsapp ascolta i propri utenti cercando di accontentare tutte le loro richieste. Attenzione però, la popolarità del servizio ha anche attirato dei truffatori, i quali cercheranno di estorcere i vostri dati come abbiamo scritto in diversi articoli recenti.