Castelvetro, un incidente mortale toglie la vita al musicista Enzo Frassi

Enzo Frassi, per motivi ancora da chiarire, sarebbe sbandato con la sua automobile finendo contro dei guardrail.

Enzo Frassi
Solo un mese fa l’uomo avrebbe inaugurato una serie di concerti jazz

Un altro terribile incidente stradale si sarebbe consumato nel pomeriggio di lunedì, 26 luglio. Ad avere la peggio, in questo caso, è stato il musicista Enzo Frassi, conosciuto soprattutto fra gli amanti del jazz.

L’artista sarebbe morto sul colpo a seguito del violento impatto avuto dalla sua vettura

L’artista, nello specifico, verso le 19 stava viaggiando sulla provinciale 588, la quale porta da Villanova a San Giuliano, una frazione di Castelvetro. La Fiat Punto dell’uomo, inoltre, per cause ancora da stabile, sarebbe sbandata andando a colpire violentemente i vicini guardrail.

Leggi anche —> Cronaca, allenatore di calcio di 25 anni muore in un incidente stradale: era il mister di uno dei gemellini uccisi a Margno

Per continuare le indagini le forze dell’ordine hanno sequestrato il veicolo

L’impatto è stato così violento da far finire la vettura nell’altro canale della carreggiata. Sarebbe stato proprio il terribile schianto a stroncare la vita di Frassi che sarebbe, quindi, morto sul colpo senza che i sanitari potessero far nulla per salvarlo.

Leggi anche —> Si schianta con l’auto contro un cancello: muore la mamma di Billy Costacurta

L’uomo era molto conosciuto ed amato non solo nel piacentino. Solo un mese fa, infatti, aveva inaugurato la stagione dei concerti dal vivo del Piacenza Jazz Club. A recuperare il corpo dell’uomo dalla sua automobile, inoltre, sono stati i vigili del fuoco di Cremona.

La strada, infine, è stata chiusa per diverse ore al traffico per consentire tutti i rilievi del caso. Proprio per proseguire al meglio le indagini, inoltre, l’auto è stata sequestrata dalle forze dell’ordine. La speranza è quella di capire cosa è successo alla Fiat del musicista e i motivi che hanno portato allo schianto del veicolo.