Contengono miniere di vitamine e nutrienti: quali sono i 3 frutti che dobbiamo assolutamente assumere

Per assumere il corretto quantitativo di vitamine e nutrienti ci viene detto che dobbiamo assumere almeno 3 porzioni di frutta al giorno.

Quindi dovremmo mangiare almeno 450 g di frutta durante tutto l’arco della giornata.

Vitamine e nutrienti della frutta

La frutta di stagione è quella che maggiormente apporta le vitamine e i nutrienti migliori per il nostro organismo. La stagione più ricca di frutta è senz’altro l’estate, basta andare al mercato per vedere i banchi riempirsi di colori e di frutti succosi e invitanti.

Troppo spesso ci troviamo davanti la cattiva abitudine di non mangiar frutta a sufficienza, abitudine che può avere serie ripercussioni sulla salute e sulla crescita dei ragazzi, i quali sono sempre più orientati verso abitudini alimentari poco salutari.

Inoltre in natura esistono dei frutti che non mangiamo mai e che invece contengono miniere di vitamine e nutrienti.

Leggi anche -> Temptation Island, gli incendi colpiscono il villaggio, evacuate 60 persone: “Atto criminale”

Leggi anche -> Denise Pipitone, il ritrovamento in Cina dopo 24 anni riaccende le speranze di Piera Maggio

Frutta nostrana  e frutta esotica

Chi ha visitato quell’incredibile paese del sud-est asiatico conosciuto per le spiagge tropicali, che è la Thailandia avrà anche assaggiato un frutto che si chiama ‘durian‘ che assomiglia moltissimo ad un cactus.

La gente del posto lo tratta al pari del “re della frutta” in quanto circa una tazza del suo succo ha la proprietà di coprire l’80% del fabbisogno giornaliero di vitamina C. Si tratta di una sostanza necessaria per la normale crescita e la salute di cellule e tessuti.

Questo frutto nonostante il suo odore sgradevole e l’aspetto non proprio accattivante è ricchissimo anche di antiossidanti, minerali, acido folico e vitamina B.

Sul web di questo frutto possiamo acquistare sia il succo che dei biscotti farciti.

Un altro frutto anch’esso sconosciuto ma molto salutare è la guaiava, che è originaria del Sud America. Il suo aspetto è simile a quello di un agrume, la guaiava ha un succo rosato e saporito.
Stando a quanto dice la scienza alimentare è uno dei frutti in grado di combattere il passare degli anni.

Ricco di fibre, minerali, vitamine e antiossidanti viene impiegato per prevenire qualsiasi tipo di malattie.

Un prodotto tipico della nostra terra noto per le sue proprietà e i suoi nutrienti sono le olive. Non tutti ne mangiano a sufficienza, ma bisogna ricordare che nelle olive è contenuto il famoso acido oleico.

Al pari della guaiava, le olive secondo quanto affermano gli scienziati, sono un antitumorale eccezionale.