Jay Pickett, muore sul set l’attore della serie tv General Hospital

Il sospetto è che Jay Pickett sia stato colto da un attacco di cuore durante le riprese del film Treasure Island.

Jay Pickett
L’attore sarebbe stato stroncato da un infarto mentre era a cavallo

Una vera e propria tragedia ha sconvolto il mondo dello spettacolo. E’ morto, infatti, a soli 60 anni l’attore delle soap opera General Hospital e Port Charles, Jay Pickett. Al momento non si conoscono ancora le cause del decesso ma l’ipotesi più quotata è che l’attore sia stato stroncato da un attacco di cuore.

L’attore in Treasure Island ricopriva il ruolo di produttore, protagonista e scrittore

Non solo, secondo quanto riportato dall’amico e collega Jim Heffel, Pickett sarebbe deceduto a cavallo mentre giravano alcune scene del film Treasure Island. Con l’attore se ne va anche un grande uomo come ha confermato uno sconvolto Heffel.

Leggi anche —> Beutiful in lutto, morto un celebre protagonista: la vera causa del decesso

Persino Travis Mills, co-produttore del film, si è unito al cordoglio con un lungo post su Facebook. Jay Pickett in questo film aveva messo tutto se stesso ricoprendo il ruolo di scrittore, attore protagonista, produttore e creatore.

Leggi anche —> Cinema in lutto, l’attore Libero De Rienzo trovato morto in casa a 44 anni: disposta l’autopsia

Nonostante l’arrivo dei soccorsi per l’uomo non c’è stato nulla da fare

Come detto la perdita è stata improvvisa mentre tutta la troupe era pronta a girare una nuova scena. Ovviamente tutti hanno cercato di rianimare l’artista ma purtroppo non c’è stato nulla da fare.

Sono diverse le apparizioni in televisione avute dall’uomo tra cui China BeachDragnetMr. BelvederePerry Mason e Days of Our Lives prima di assicurarsi un ruolo da protagonista nella soap della ABC Port Charles nel 1997. Il ruolo che ha consacrato l’artista però, è senza dubbio quello del detective David Harper in General Hospital.