Bonus busta paga, ad agosto in arrivo sino a 1.880 euro

Alcuni lavoratori nel corso del mese di agosto potranno beneficiare del bonus rimborso Irpef, il quale darà fino a 1.880 euro.

bonus
Il bonus si azzererà in caso il reddito complessivo del lavoratore superi i 55mila euro.

Sicuramente una bella sorpresa quella che si troveranno nella busta paga alcuni lavoratori. Quest’ultimi, infatti, grazie al bonus rimborso Irpef avranno nella busta paga sino a 1.880 euro in più. Nello specifico si tratta di  detrazioni ai fini dell’imposta sul reddito delle persone fisiche, il cui valore dipende anche dal tipo di contratto di lavoro.

Leggi anche —> Incentivi auto, ecco come funzioneranno i nuovi bonus su nuovo ed usato

La cifra che andremo a percepire varierà in base al tipo di contratto che avremo

Come sostituto d’imposta sarà direttamente il nostro datore di lavoro a pagare le detrazioni per i redditi da lavoro dipendente. Andiamo, quindi, a vedere chi potrà ricevere questo nuovo incentivo. Come detto, in primis, questo si rivolge ai lavoratori dipendenti.

Leggi anche —> Cashback, utenti in attesa per i pagamenti di rimborsi e bonus: le date previste

Il bonus in busta paga arriverà solamente ai lavoratori dipendenti

Quest’ultimi, infatti, riceveranno del reddito aggiuntivo in base ai giorni di lavoro effettuati nel corso dell’anno. Ovviamente però non tutti riceveranno il massimo, ossia i 1.880 euro predetti. La cifra che spetterà ai lavori, inoltre, varierà anche in base al contratto di ognuno.

Non solo, per i lavoratori a tempo determinato, la detrazione Irpef non potrà essere inferiore ad una soglia prefissata. Inoltre, il bonus in busta paga sarà massimo nel momento in cui il dipendente ha un reddito complessivo inferiore agli 8mila euro.

Infine, per coloro che superano la predetta cifra ma si trovano sotto i 28mila euro è prevista una detrazione di 978 euro. Il bonus, invece, si azzererà in caso il reddito complessivo del lavoratore superi i 55mila euro.