Raffaella Carrà, spuntano gli ultimi vocali alla amica: le parole da brividi prima di morire

Raffaella Carrà: spuntano dei vocali inediti che lasciano davvero senza parole. La testimonianza di un’amica fa rabbrividire i fan della amatissima soubrette italiana. Tutti i dettagli.

Il 6 agosto 2021 si è tenuto il trigesimo per la morte di Raffaella Carrà. La signora della televisione italiana si è spenta a 78 anni a causa di un tumore polmonare. Nelle ultime ore spuntano fuori dei vocali che la Carrà ha scambiato con un’amica qualche mese prima di morire. I messaggi lasciano davvero senza parole.

Trigesimo di Raffaella Carrà

Lo scorso 6 luglio 2021 si è svolta a Porto Santo Stefano una messa in ricordo di Raffaella Carrà. Il 5 luglio 2021 la Regina della televisione italiana si è spenta a causa di un tumore polmonare abbandonando la vita terrena a soli 78 anni.

Fortemente legata alla Toscana, dove la Carrà trascorreva le sue vacanze nella sua lussuosa villa sul Monte Argentario, il sindaco della città, Franco Borghini, ha affermato di volerle conferire la cittadinanza onoraria.

In questo stesso luogo riposeranno per sempre le sue ceneri. La messa in suffragio di Raffaella è stata presenziata da tantissime persone che si sono riunite nella chiesa di Santo Stefano protomartire. Tra i presenti anche Sergio Japino, compagno di vita e di lavoro della soubrette italiana e la presentatrice Lorena Bianchetti, sua amica e collega. La messa si è conclusa con un forte applauso in onore della indimenticabile Raffaella Carrà.

La malattia di Raffaella Carrà

Raffaella Carrà si spegne il 5 luglio 2021 a causa di un tumore polmonare. Questa brutta malattia ha strappato la showgirl italiana alla vita troppo prematuramente.

Secondo il dottor Giacomo Mangiaracina, il tumore è stato aggravato anche dal vizio del fumo che la Carrà aveva da tempo. Nonostante il tumore avesse sicuramente una matrice genetica, il vizio del tabagismo ha aggravato la situazione strappando la Carrà alla vita con circa 12 anni di anticipo.

Secondo alcune indiscrezioni, l’amatissima Raffaella Carrà era a conoscenza della sua condizione di salute. La regina del varietà non aveva voluto condividere con nessuno questo grande dolore che si portava dentro.

Secondo Sergio Japino, suo compagno di vita per tanti anni, questo è stato l’ultimo grande gesto d’amore che la Carrà ha voluto compiere per i suoi amati fan.

La regina della televisione italiana voleva infatti che tutti la ricordassero come la persona piena di vita e di energia che oltre 40 anni fa è entrata nelle case degli italiani a fargli compagnia.

Purtroppo la meravigliosa Raffa non è riuscita a battere questo terribile male e ha abbandonato il suo amatissimo pubblico, i suoi colleghi e i suoi amici troppo prematuramente.

La sua morte è stata un lutto mondiale. La fantastica Raffa non era conosciuta, stimata e amata solo in Italia ma anche all’estero, in particolare in Argentina e Spagna che negli ultimi anni erano diventate la sua seconda casa.

Il suo funerale è stato trasmesso in diretta televisiva dal Tg1 e tantissimi sono stati i colleghi, gli amici e anche le persone comuni che hanno voluto dare un ultimo e memorabile saluto alla compianta Raffaella.

Gli ultimi vocali

È di poche ore fa una notizia che lascia davvero senza parole. Una grande amica di Raffaella Carrà, la giornalista Alessandra De Stefano, ha voluto condividere il suo personale ricordo che la legava alla mitica zia Raffa.

La giornalista sportiva che ha commentato anche le ultime Olimpiadi di Tokyo, ha raccontato di essersi scambiata dei messaggi vocali con la regina della televisione italiana proprio qualche tempo prima della sua morte.

Pochi sanno infatti che Alessandra e Raffaella erano legate da un profondo rapporto di amicizia:

“si, siamo state molto vicine l’una all’altra ma io sono sempre stata un passo indietro perché penso che il mistero intorno ai grandi personaggi vada rispettato”.

Alla De Stefano viene chiesto come abbia conosciuto la Carrà e l’aneddoto che racconta è davvero curioso e divertente.

Queste le sue parole:

“ho conosciuto Raffaella al supermercato, 4 anni fa. Mi seguiva perché adorava il ciclismo e lo sport in generale, era tifosissima di Filippo Ganna. è nata un’amicizia speciale, ho scoperto una donna generosa e coraggiosa. Mi manca molto”.

La bravissima giornalista ha voluto poi rivelare un dettaglio di cui nessuno era a conoscenza. Qualche tempo prima di morire, lei e Raffaella si erano infatti scambiate dei messaggi vocali.

Alessandra racconta che si sentivano molto spesso per parlare non soltanto del lavoro ma anche della vita quotidiana. Poco prima di morire, Raffaella l’aveva ha contattata tramite l’app di messaggistica, WhatsApp, chiedendole come stesse e che programmi avesse per l’estate.

La giornalista ricorda con emozione questi ultimi messaggi rabbrividendo al solo pensiero che qualche mese dopo avrebbe dovuto dire per sempre addio alla sua cara amica.

LEGGI ANCHE —> Raffaella Carrà tumore: come si sono accorti della malattia, il grave indizio

LEGGI ANCHE —> Raffaella Carrà, quella rivelazione a Tiziano Ferro: il messaggio da brividi