Fabrizio Frizzi, spunta la verità: l’ultimo gesto prima di morire commuove tutti

Fabrizio Frizzi muore il 26 marzo del 2018 improvvisamente a causa di un’emorragia cerebrale. Il compianto conduttore che resta tra più amati della televisione italiana, ha compiuto un ultimo grande gesto poco prima di morire. Ecco di che cosa si tratta. Tutti i dettagli.

Fabrizio Frizzi era sicuramente uno dei conduttori italiani più amati dai telespettatori italiani. Muore il 26 marzo del 2018 a causa di un’emorragia cerebrale. A distanza di 3 anni dalla sua morte spunta fuori un fatto inedito che lascia davvero senza parole. Vediamo di che cosa si tratta.

Fabrizio Frizzi, una vita dedicata all’arte

Fabrizio Frizzi era sicuramente uno dei conduttori italiani più amati del piccolo schermo. Volto noto della televisione ci lascia a 60 anni a causa di un’emorragia cerebrale.

Fabrizio nasce a Roma nel 1958. Era figlio di un distributore cinematografico di Bologna e direttore commerciale di cineriz. È durante la sua adolescenza che Fabrizio si avvicina e gradualmente si innamora del mondo dello spettacolo.

Nonostante il padre fosse molto noto in città e avesse progetti del tutto diversi per il figlio, alla fine ha dovuto cedere alla passione più grande di Fabrizio, la musica.

Fabrizio ha un fratello, Fabio, che è un noto compositore musicale. Frizzi studia a Roma e si diploma al liceo classico, si scrive poi all’università La Sapienza alla facoltà di giurisprudenza ma non conclude gli studi.

Esordisce nel mondo radiofonico nel 1976 grazie alla sua voce ammaliante che gli consentirà poi di lavorare nel mondo del cinema anche come doppiatore.

Grazie al suo linguaggio molto forbito e alla sua professionalità, riuscirà ben presto ad approdare alla Rai e proprio sulla rete nazionale arriverà il grande successo.

Nel 1980 diventa conduttore di una trasmissione per giovani su Rai 2 ma saranno tantissime poi le trasmissioni che gli verranno affidate nel corso degli anni come il programma Scommettiamo che… e la conduzione dell’eredità e di Miss Italia.

Nel 2017 viene colto da un malore mentre registrava una puntata del famoso game show di Rai 1, l’Eredità, appunto.

Carriera televisiva

Fabrizio Frizzi esordisce nel mondo radiofonico a soli 23 anni poi pian piano si avvicina al piccolo schermo. Nel 1980 conduce Tandem, nel 1985 è al timone di Pane e Marmellata insieme a Rita Dalla Chiesa che diventerà poi la sua prima moglie.

Arriveranno in seguito per lui partecipazioni a tanti altri programmi di successo come Ballando con le stelle nel 2005, Tale e Quale Show nel 2014 e Ti lascio una canzone nel 2010 in qualità di giurato.

Indimenticabile la sua partecipazione alla saga di Toy story dove ha prestato la voce in veste di doppiatore al mitico Woody. Tra le trasmissioni più famose da lui condotte ci sono anche I fatti vostri nel 1990, Scommettiamo che nel 1995, Domenica In nelle edizioni 1997- 1998 e ben 17 conduzioni di Miss Italia.

Nel 2003 approda invece per un breve periodo a Mediaset ma poi rientra in RAI al timone di altri programmi come Cominciamo bene dal 2005 al 2010, I soliti ignoti dal 2007 al 2012 e l’Eredità dal 2014 al 2017.

Vita privata

Fabrizio Frizzi è stato sposato dal 1992 al 1998 con Rita Dalla Chiesa. Il divorzio sembra sia giunto a causa di un tradimento di lui.

In seguito Fabrizio conosce la giornalista SKY Carlotta Mantovan che diventa la sua seconda moglie. I due si sposano nel 2014 e l’anno precedente avevano già avuto una bambina di nome Stella.

In una delle ultime interviste rilasciate poco prima di morire, il conduttore parlando della figlia aveva affermato:

“diventare padre in età avanzata, come è accaduto a me, è stata una scelta d’amore e non un atto di egoismo: avendo una compagna tanto più giovane di me, so che Stella è comunque in buone mani e ciò mi fa sentire meglio rispetto alle preoccupazioni legate alla mia anagrafe. Lotto per continuare a vedere crescere la mia creatura, per esserle d’aiuto e un punto di riferimento”.

La morte

Durante la registrazione di una puntata dell’Eredità, Fabrizio Frizzi viene colpito da una lieve ischemia cerebrale e ricoverato d’ urgenza in ospedale.

Al suo posto subentrerà al timone del game show Carlo Conti. Dopo questo malore si riprese e tornò a condurre il programma di Rai 1 pur ammettendo di non aver mai superato del tutto i problemi di salute.

Il 25 marzo 2019 viene nuovamente ricoverato d’urgenza e muore il giorno seguente a causa di un’emorragia cerebrale. Aveva solo 60 anni.

L’ultimo gesto d’amore di Fabrizio Frizzi

Poco prima di morire Fabrizio Frizzi compie un gesto d’amore e umanitario che lascia davvero tutti senza parole. A raccontarlo è proprio il protagonista della vicenda, Daniel Giulianini.

Il cantante lirico, intervistato da Serena Autieri nella puntata di Dedicato del 9 agosto, racconta la sua vita difficile e il suo sogno più grande: quello di ritrovare sua madre biologica.

Daniel racconta di essere cresciuto in orfanotrofio:

“quegli anni sono stati difficili ma mi hanno fatto crescere tanto. è un’ esperienza che ti porta a saper gestire poi nel futuro le sofferenze che ogni persona vive. Sono stati anni belli e brutti che mi hanno lasciato un segno importante”.

Il cantante racconta come in questa storia Fabrizio Frizzi abbia avuto un ruolo importante. Daniel confessa infatti di aver parlato per primo della sua storia dolorosa proprio a Fabrizio Frizzi che lo ospitò in un suo programma.

Il conduttore gli augurò di poter ritrovare presto sua madre manifestandogli tutto il supporto nella ricerca. Finalmente all’età di 33 anni Daniel è riuscito a ricongiungersi con sua mamma biologica:

“Ero a cena fuori e mi arriva una telefonata. Ero con mia moglie e alcuni amici Bulgari e a telefonarmi è stata proprio la mia mamma. Ho ricevuto tanto amore, perché è come se io fossi stato partorito nuovamente quando ho sentito la mia mamma biologica, ma lo stesso amore lo provo per mamma Caterina”.

Il cantante vuole ringraziare ancora una volta Fabrizio Frizzi per essergli stato vicino in un momento così doloroso della sua vita.

fabrizio frizzi e daniel giulianini

LEGGI ANCHE —> Fabrizio Frizzi, a 3 anni dalla morte spunta un retroscena: l’ultimo gesto

LEGGI ANCHE —> Fabrizio Frizzi, l’amico svela un retroscena da brividi sul suo funerale

LEGGI ANCHE —> Carlotta Mantovan come non si era mai vista: la vedova di Frizzi sembra un’altra persona