Paola Perego, si allarga la famiglia: arriva la cicogna, il lieto annuncio

Una bellissima notizia che ha entusiasmato i fan delle conduttrice. Paola Perego lo ha annunciato poche ore fa.

Una notizia che illumina gli occhi della nota conduttrice. Paola Perego ha dato l’annuncio poco fa. E’ arrivata di nuovo la cicogna a rallegrale la famiglia che ha costruito con Lucio Presta.

LEGGI ANCHE –>Paola Perego confessa le corna e rivela: ‘Volevo buttarmi col bimbo di sotto’

LEGGI ANCHE –>Paola Perego è una nonna in gran forma con questa t-shirt

Paola Perego, cicogna in arrivo di nuovo: la lieta notizia

Un giorno pieno di emozioni questo per Paola Perego. La conduttrice recentemente quasi del tutto sparita dalla TV ma ancora molto seguita dai fan sui social, ha dato un bell’annuncio.

La Cicogna bis nella famiglia di Paola che i fan sperano di vedere presto di nuovo impegnata in qualche programma.

Ad annunciare il lieto evento è stata proprio la figlia della presentatrice mediaset, Giulia Carnevale. Una foto con le mani sul pancione avvolta tra le braccia del compagno Filippo Giovannelli. La ragazza, 29 anni, è ai primi mesi di gravidanza e nonna Paola diventerà così nonna bis!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giulia Carnevale (@giuliacarnevale13)

Paola ancora in silenzio

Per adesso, la Perego ancora non si è espressa circa la lieta notizia. In diverse interviste, la conduttrice ha svelato che è felicissima del suo essere nonna e non ha nascosto il piacere che sua figlia le regalasse altri nipotini, quindi sicuramente non starà nella pelle.

Ho avuto i suoi figli molto giovane e oggi ha una consapevolezza diversa. E’ diventata nonna per la prima volta a 52 anni! Oggi la conduttrice è felicemente sposata con Presta, manager di tanti personaggi famosi. Si vocifera che presto tornerà sul piccolo schermo in compagnia di una vecchia amica, Simona Ventura: Citofonare Rai2 sarebbe il nuovo programma.

Le due con la loro simpatia, ironia e professionalità, sapranno toccare molti argomenti, spaziando da quelli di attualità a quelli più profondi e riflessivi.