Nadia Toffa, a 2 anni dalla morte la foto inedita: il dolore dei colleghi de Le Iene

Nadia Toffa: sono trascorsi già 2 anni dalla morte della bravissima giornalista de Le Iene. Il ricordo commosso dei colleghi emoziona i fan. Vediamo tutti i dettagli.

Nadia Toffa era una giornalista e conduttrice del programma Le Iene. Muore il 13 agosto 2019 a causa di una malattia che l’ha strappata alla vita troppo precocemente. Il ricordo commosso dei colleghi nel giorno del suo anniversario di morte lascia tutti senza parole.

Chi era Nadia Toffa

Amatissima giornalista, inviata e conduttrice de Le Iene, Nadia Toffa ha lasciato un grande vuoto nel cuore della famiglia e del suo pubblico quando il 13 agosto 2019 giunge la notizia del suo decesso.

La sua morte arriva come un fulmine a ciel sereno. Dopo due anni, l’emozione ancora colpisce il cuore triste. Scopriamo qualcosa di più sulla bravissima conduttrice strappata alla vita troppo precocemente.

Nadia Toffa nasce a Brescia il 10 giugno 1979. Dopo aver frequentato il liceo classico si iscrive all’Università di Firenze dove si laurea in lettere con un percorso storico – artistico.

All’età di 23 anni comincia ad avvicinarsi al mondo della televisione lavorando come giornalista per alcune reti locali. Nel 2009 debutta poi nella trasmissione televisiva Le Iene come inviata di servizi di cronaca.

Da quel momento inizierà per lei la scalata al successo. Nel 2014 arriva il suo primo libro dal titolo Quando il gioco si fa duro. Con il suo manuale l’inviata de Le Iene mette in luce il fenomeno del gioco d’ azzardo in Italia e di come questa patologia abbia portato alla rovina di diverse famiglie.

Nel 2015 diventa presentatrice del programma Open space e l’anno successivo, nel 2016, affianca Geppi Cucciari e Pif alla conduzione de Le Iene.

Nel 2016 ritorna a condurre la trasmissione che l’ha lanciata al successo mentre a dicembre 2017 quando registrava un servizio che sarebbe poi andato in onda nel programma condotto in quel periodo da Alessia Marcuzzi, Nadia Toffa subisce un malore.

I controlli medici danno purtroppo una diagnosi che non lascia scampo: un tumore. Nadia da grande combattente e leonessa quale era, lotta con tutte le sue forze aggrappandosi alla vita.

Inizialmente sembra aver sconfitto il male che purtroppo ritorna però nel ottobre 2018. Nadia continua le cure sperando di riuscire a sopravvivere ma purtroppo perde la sua lunga e dura battaglia contro questo male che non le ha lasciato scampo.

Vita privata di Nadia Toffa

Nonostante amasse i riflettori, Nadia Toffa ha cercato di mantenere la sua vita privata sempre lontano dalle telecamere.

Nel 2013 arriva la prima paparazzata con un fidanzato. Nadia è stata legata sentimentalmente per ben 10 anni a Massimiliano Ferrigno, uno degli autori del programma Le iene.

Nadia e Massimiliano si sono amati tanto e in 10 anni di relazione hanno condiviso attimo dopo attimo ogni momento insieme. Nell’ultimo periodo a causa però degli impegni professionali, la conduttrice de Le Iene aveva preso una decisione molto sofferta decidendo di separarsi dal compagno.

Nel 2017 arriva la prima pausa di riflessione e la giornalista viene paparazzata con un altro uomo. Lo stesso anno inizia però il suo lungo calvario che la porterà purtroppo alla morte.

Nonostante Massimiliano e Nadia si fossero separati, il bene era rimasto. I due continuavano infatti a vedersi in nome di quell’amore del passato che entrambi non potevamo dimenticare.

Massimiliano ha esaudito anche l’ultimo desiderio di Nadia cioè quello di far celebrare il suo funerale da Don Maurizio Patriciello. Il parroco era amico della conduttrice e insieme a lei ha lottato a lungo per cercare di risolvere il problema dei roghi tossici della Terra dei fuochi.

Il ricordo commosso delle iene

Sono trascorsi già 2 anni dalla morte dell’indimenticata Nadia Toffa, conduttrice e giornalista delle iene. Nadia si spegne il 13 agosto del 2019 all’età di 40 anni dopo una lunga battaglia contro una brutta malattia, un tumore che però non le ha impedito fino alla fine dei suoi giorni di fare quello che più amava, lavorare.

Nadia infatti è stata presente nella trasmissione delle iene anche durante il progredire della malattia, dopo le chemio, presentandosi con il viso gonfio e una parrucca visto che aveva perso i capelli.

Nel giorno della sua morte furono proprio Le iene a dare la triste notizia.

nadia toffa funerale

Oggi sono due anni che la conduttrice è scomparsa e sui profili social della trasmissione è comparso un post in ricordo dell’amatissima giornalista.

 

Su Instagram la redazione delle Iene ha voluto ricordare Nadia Toffa con un tenero post. L’immagine pubblicata è quella della bellissima presentatrice che si mostra con il suo caschetto biondo e il suo sorriso smagliante. Alle sue spalle il mare, che tanto amava.

L’immagine è accompagnata da una didascalia molto semplice: ‘due anni senza te’. Il ricordo commosso della redazione delle Iene ha emozionato tutti, persino i followers che hanno commentato con dei cuori o esprimendo il loro ricordo e messaggi d’affetto nei confronti della conduttrice che anche dopo la morte continua ad essere ricordata con grande affetto.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Le Iene (@redazioneiene)

LEGGI ANCHE —> Nadia Toffa spunta un video prima della morte: il messaggio ai fan

LEGGI ANCHE —> Nadia Toffa, l’agghiacciante scoperta sull’origine del tumore – VIDEO