Cronaca, scontro sulla Flaminia: il bilancio è di un morto e due feriti

Per soccorrere i feriti riportati nello scontro è stato necessario l’intervento dell’elisoccorso che li ha trasportati in ospedale.

scontro
In seguito all’incidente la strada è stata chiusa al traffico

Ancora un altra tragedia ha colpito le autostrade italiane. Nello specifico ieri, venerdì 13 agosto, c’è stato un violento incidente in Umbria il quale ha causato un morto e due feriti.

La strada è stata chiusa al traffico per facilitare l’arrivo dei soccorsi

A causare il sinistro, quindi, sono statue due automobili che si sono scontrate in via Flaminia, tra Gaifana e Nocera Umbra. Sul posto sono arrivati immediatamente i vigili del fuoco di Gaifana, il 118, la polizia stradale e l’elisoccorso, il quale ha preso in carico uno dei feriti per portarlo all’ospedale più vicino.

Leggi anche —> Cronaca, schianto per una famiglia in vacanza: il bilancio è di 2 morti e 3 feriti

Ad avere la peggio è stato il guidatore di una delle due automobili

La strada, ovviamente, è stata chiusa al traffico nelle ore successive per consentire lo svolgersi dei soccorsi. Gli automobilisti, quindi, sono stati obbligati a prendere lo svincolo a Nocera sud e a Gaifana.

Leggi anche —> Sicurezza stradale, muore a 24 anni, andando a sbattere contro un albero: non indossava la cintura di sicurezza

Fra i feriti, i quali sono stati portati a Terni e a Perugia, c’è stata anche una donna di 57 anni. Passando alla vittima, quest’ultimo sarebbe un uomo di 56 anni originario di Roma e che sarebbe stato alla guida di uno dei due mezzi coinvolti nello scontro.

La gravità dell’incidente, infine, è stata chiara sin da subito alle forze dell’ordine date le condizioni in cui riversavano le due auto, ormai completamente distrutte e devastate dalle fiamme.

Sempre vicino Perugia, inoltre, c’è stato un altro incidente che ha visto un motociclista di 60 anni morire in seguito allo scontro con un’automobile. Continua, dunque, quest’estate a dir poco nera per i guidatori italiani.

Previous articleGino Strada, la verità sulla malattia subdola: l’ultima telefonata da brividi
Next articleUsate questa faccina per dire che siete felici? Sbagliate: cosa significa oggi