Matrimonio a prima vista, è tutto finto? L’ex sposa vuota il sacco

Matrimonio a prima vista: il programma è tutta una finzione? Una ex sposa vuota il sacco e racconta un retroscena inedito. Vediamo tutti i dettagli.

Matrimonio a prima vista, il programma in onda su Real Time è tutta una finzione? Arriva una rivelazione clamorosa di un’ ex partecipante. Ecco quello che non ti aspetti.

Matrimonio a prima vista: il programma dell’amore?

Matrimonio a prima vista è un programma che si basa su un format danese trasmesso da anni in paesi come Australia, America e Regno Unito.

In ogni stagione, 6 concorrenti sconosciuti che mai si sono visti tra di loro, vengono abbinati per formare 3 coppie che si vedranno e si conosceranno per la prima volta solo il giorno del matrimonio diventando legalmente marito e moglie.

Le coppie durante il programma vengono seguite da diversi esperti laureati e professionisti nel campo della psicologia, della psicoterapia e della sessuologia.

Inoltre le coppie saranno riprese per 5 settimane dalle telecamere che mostreranno poi al pubblico il periodo della convivenza al termine del quale i partecipanti decideranno se continuare ad essere sposati oppure giungere al divorzio.

Inizialmente in Italia questo formato è stato trasmesso da Sky. Oggi invece i diritti li ha acquisiti Real Time.

Matrimonio a prima vista tutta una bufala? Una rivelazione clamorosa

Matrimonio a prima vista è uno dei programmi trasmessi da real time più guardati dai telespettatori italiani.

Il format è particolarmente apprezzato e da anni attira l’attenzione del pubblico. Il programma promette di accoppiare sconosciuti rendendoli ufficialmente marito e moglie.

I partecipanti dovranno poi decidere autonomamente se proseguire il loro matrimonio oppure divorziare dal partner al quale sono stati accoppiati. Ma la trasmissione è davvero reale?

Questa la domanda che molti fan si sono posti. Secondo un’ ex concorrente, non tutto quello che vediamo è reale. La donna in questione ha dato la sua versione dei fatti alla luce della separazione che ancora non è stata ufficializzata, dal suo compagno. La secondo lei, molte scelte sono guidate da logiche esclusivamente televisive.

La rivelazione di Sara Milani

A mostrare il programma matrimonio a prima vista in una chiave completamente diversa è una delle ex protagoniste dello show che si chiama Sara Milani.

La cantante ha deciso di porre fine al suo matrimonio perché completamente incompatibile con il suo partner. Per lei è stata una grande delusione.

La donna dice di averci creduto molto e che non si aspettava che il tutto sarebbe finito così.

In una lunga intervista rilasciata al corriere della Sera, la cantante svela dei retroscena inaspettati: secondo l’artista di Abbiategrasso, spesso, si viene accoppiati a persone completamente a caso, e con alcune delle quali la compatibilità caratteriale è pari a zero:

“ti fanno fare 5000 test e poi trovi qualcuno con cui non c’entri nulla. L’ideatore del programma ha un unico obiettivo che non è tanto trovare la coppia perfetta ma fare televisione”.

Questo è quanto ha dichiarato la donna. Sara ha partecipato al programma nell’edizione del 2017 e la sua critica è rivolta perlopiù al mondo dei reality.

La donna specifica che gli autori vedono i partecipanti come dei personaggi utili ad accrescere l’audience. L’esperienza che lei ha vissuto con il programma matrimonio a prima vista la racconta come una delle più negative vissute nella sua vita.

Il fallimento del matrimonio con una persona per la quale non provava nulla è la sua delusione più grande. La cantante ha affermato che è in preparazione un nuovo singolo dal titolo ‘Non ne posso più’ riferito proprio al periodo in cui ha partecipato al reality show.

La critica al programma

Sara Milani ha un’unica critica da fare agli autori. Secondo la cantante infatti il team di psicologi e sociologi che viene messo a disposizione dei concorrenti e che dovrebbe puntare alla creazione di coppie felici e compatibili, lavora in una direzione completamente opposta.

La donna dice che il loro unico obiettivo è quello di assemblare appositamente coppie litigiose e tra loro incompatibili solo per aumentare l’audience del programma.

La donna parla dunque di un programma completamente fake:

“non ne posso più davvero, ora se tutto va bene a dicembre dovremmo divorziare. Io ci avevo creduto molto  invece il loro intento non è tanto trovare la coppia perfetta ma fare televisione”.

La donna concludi poi la sua intervista affermando:

“se una coppia va d’amore e d’accordo forse diventa noiosa: cosa si racconta poi in tv? Sta di fatto che tra me e quello che è stato mio marito, la compatibilità era pari a zero” .

Delle 10 coppie che hanno partecipato all’edizione 2017, soltanto una è sopravvissuta al matrimonio.

LEGGI ANCHE —> Matrimonio a prima vista Italia 2021: i nuovi volti della 4a stagione

LEGGI ANCHE —> Carlo Conti, la crisi con la moglie, matrimonio a rischio: il periodo buio