Romina Power, paura per la salute della sua piccola: non riusciva a respirare

Romina Power, grande paura per l’attrice mentre si trova in vacanza. Ecco che cosa è successo. Tutti i dettagli.

Romina Power si becca un bello spavento! Ecco che cosa è successo alla ex moglie di Al Bano mentre si trova in vacanza. Scopriamolo insieme.

Romina Power, una vita di grandi successi

Romina Power è sicuramente una delle artiste più amate nel mondo musicale. La coppia Al Bano e Romina ha fatto sognare generazioni intere.

Dopo un evento drammatico familiare che ha cambiato per sempre i loro equilibri di coppia, i due sembrano oggi aver ritrovato la serenità di un tempo.

Dopo 16 anni sono ritornati infatti ad esibirsi insieme e a calcare i palcoscenici più famosi del mondo. Romina nasce il 2 ottobre 1951 a Los Angeles, negli Stati Uniti.

E’ figlia di due star hollywoodiane, Linda Christian e Tyrone Power. Dopo la morte prematura del padre viene affidata alle cure della nonna materna in Messico insieme alla sorella.

Qualche anno dopo però insieme alla madre, la sorella e al patrigno si trasferisce prima a Londra e poi in italia. Debutta nel mondo del cinema a soli 14 anni e interpreta anche ruoli erotici, una notizia questa che al tempo fece molto scalpore.

Durante la registrazione di un musicarello, Nel sole, la bella americana conosce il giovanissimo Al Bano e nel 1970 i due convolano a nozze.

Dal loro matrimonio nascono quattro figli: Yari, Ylenia, Cristel e Romina Junior. Sembravano una famiglia perfetta, una di quelle classiche della Mulino Bianco, ma qualcosa di drammatico accade nelle loro vite e metterà per sempre fine al loro idillio familiare.

Nel 1993 scompare la loro primogenita Ylenia. Da quel momento la vita di Romina crolla in mille pezzi.

Carriera

La carriera di Romina è costellata da innumerevoli successi. Nel 1966 ottiene il suo primo contratto discografico con la ARC per la quale incide il 45 giri Quando gli angeli cambiano le piume.

Nel 1967 recita nel film Assicurasi vergine, durante lo stesso periodo conosce il futuro marito Al Bano.

Nell’anno 1969 è nel cast di Justine ovvero le disavventure della virtù e Il suo nome è Donna Rosa.

Nel 1972, è a Un disco per l’estate con il brano Nostalgia e l’anno successivo diventa mamma del piccolo Yari. Nel 1975 appare nel film La signora Ava e nel 1976 è a Sanremo con il brano Non due.

Nel 1982 partecipa di nuovo a Sanremo con il brano Felicità che conquista il secondo posto e nel 1985 insieme ad Al Bano prende parte all’ Euro song contest.

Nel 1987 ritorna sul palco di Sanremo con il brano Nostalgia canaglia e 2 anni più tardi con il pezzo Cara Terra mia.

La tragedia

Nel 1993 scompare la loro figlia primogenita Ylenia mentre si trovava a New Orleans negli Stati Uniti d’America. La vicenda ancora oggi è alquanto controversa.

Ylenia scompare il 6 gennaio, secondo la testimonianza della proprietaria del motel dove la giovane alloggiava.

Ylenia si trovava in compagnia di Alexander Masakela, un sassofonista di strada che faceva uso di sostanze stupefacenti e che a distanza di qualche anno dalla scomparsa di Ylenia Carrisi verrà accusato di stupro e violenza sessuale da numerose donne.

I Carrisi – Power cercano incessantemente la loro amata figlia ma di lei non c’è traccia. La testimonianza di un guardiano notturno Albert Cordova getta tutti nella disperazione.

L’uomo affermerà di aver visto una giovane molto somigliante ad Ylenia Carrisi, gettarsi nelle acque del fiume Mississipi e non fare più ritorno.

Dopo questa notizia, Al Bano chiede e ottiene a distanza di tanti anni una sentenza di morte presunta mentre Romina ancora tutt’oggi continua a cercare la figlia, speranzosa che prima o poi Ylenia farà ritorno a casa.

Purtroppo questo evento drammatico rompe gli equilibri della famiglia Carrisi – Power. Al Bano e Romina si separano definitivamente e per un po’ non avranno rapporti.

Dopo 16 anni decidono di ritrovarsi, artisticamente parlando, e oggi sono di nuovo insieme a cantare le loro meravigliose canzoni in giro per il mondo.

Lo spavento di Romina

Romina Power si sta godendo qualche giorno di meritato relax in Valle d’Aosta ma proprio qui è accaduto qualcosa di imprevedibile che ha fatto spaventare non poco la bella artista americana.

Attraverso il suo profilo Instagram dove è molto attiva, la Power ha pubblicato delle Instagram stories nelle quali ha raccontato la disavventura toccata ad un membro molto importante della sua famiglia.

Stiamo parlando della sua cagnolina Daisy. La cucciola è stata aggredita da un forasacco, delle piccole spighette che diventano taglienti quando si seccano.

Di colore giallo, hanno una forma di lancia e sono composte da tanti piccoli uncini. Per la cagnolina è diventato impossibile scrollarseli di dosso e anche respirare.

I forasacchi hanno colpito orecchie, naso, zampe, bocca e provocato anche delle infezioni e degli edemi dolorosi.

Fortunatamente la cantante è intervenuta tempestivamente e ha portato la piccola in una clinica veterinaria:

“Sono veramente grata all’equipe veterinaria che ha tolto il forasacco dal nasino di Daisy nella Valle d’Aosta”.

La donna ha pubblicato una foto su Instagram dove si vede lei insieme all’equipe dei medici mentre in braccio ha la sua cucciolotta amata.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Romina Power (@rominaspower)

LEGGI ANCHE —> Romina Power senza trucco e spettinata: l’ex di Al Bano è irriconoscibile | FOTO

LEGGI ANCHE —> Romina Power, capelli cortissimi e frangetta: non sembra lei, look diversissimo | FOTO