Un Posto al Sole anticipazioni: nuovo strepitoso ingresso nella soap

Un Posto al Sole è una fiction partenopea girata a Napoli che, da 25 anni riscuote grande successo. Nella sopa sono stati ricostruiti anche gli interni degli appartamenti di Palazzo Palladini.

La soap narra delle vicende di alcuni abitanti di un condominio, Palazzo Palladini, situata sulla collina di Posillipo vicino al Vesuvio.

Un Posto al Sole, anticipazioni

Il periodo estivo vede la soap un Posto Al Sole andare in vacanza dal 6 al 22 agosto, tuttavia come di consueto gli autori hanno registrato le puntate che vedremo con la ripresa del programma.

Da alcune “soffiate” per quanto riguarda le  puntate che ripartiranno da lunedì 23 agosto, queste si preannunciano ricche di nuovi episodi che renderanno la trama di Palazzo Palladini più avvince.

Leggi anche -> Dormire con l’aria condizionata ci espone ad alcuni rischi per la salute, vediamo quali

Leggi anche -> Cronaca, muore in un incidente stradale Davide Bortolotti: era il pasticciere di Gino Fabbri

Gli equilibri della soap opera mutano grazie a un nuovo arrivo

Nonostante Rossella si sia da poco laureata in medicina, con il massimo ovvero 110 e lode, la donna è di malumore a causa di Patrizio e Clara.
Ma la giovane è ormai convinta di andare avanti proseguendo sulle sue scelte, annullando tutte le possibili distrazioni.

Malgrado ciò i colpi di scena possono presentarsi alla porta in ogni momento, ed è possibile che proprio un “nuovo incontro” possa minare le sue certezze e farla vacillare? E poi la nuova fiamma sarà un medico?

Sembra davvero che a partire da lunedì 23 agosto, ci si debba aspettare due ritorni piuttosto attesi: la serenità tra Niko e Serena e la mamma di lei.

A quanto pare Renato Poggi non è affatto contento del ritorno di fiamma del figlio, un atteggiamento che desta una certa curiosità.

Nel frattempo Filippo soffre ancora di amnesia, la domanda del pubblico è riuscirà a trovare la memoria? Una certezza è che Silvia e Giancarlo vivranno la loro relazione ancora con la massima segretezza.