“Vite Al Limite”, tragica scomparsa di un personaggio cult del programma

Vite Al Limite è in lutto per la scomparsa di una di loro. La star di Life da 600 libbre, 272 chili, Gina Marie Krasley, è morta nella sua casa nel New Jersey, circondata dalla famiglia, secondo il suo necrologio la donna aveva 30 anni.

La causa della sua  morte non è stata ancora rivelata.

Vite Al Limite

Si tratta di una delle star più conosciute e seguite della trasmissione la donna era conosciuta per il suo spirito che la portava a non arrendersi mai, anche se di fronte aveva delle sfide impossibili.

Krasley lascia la moglie Elizabeth Krasley, la madre Cathy Devereux, la sorella Ali Samuels e il cognato Keith, tutti apparsi nella serie della Vite  Al Limite. Krasley lascia anche i nonni, le zie, gli zii, i cugini, il suo cane Bubba e il gatto Daisy.

Oltre a recitare nello show, Krasley ha guadagnato un grande seguito su TikTok dopo aver iniziato la tendenza “‘dancing has no size limit’ Tiktok”.

Vite Al Limite ha utilizzato Twitter per rendere omaggio a Krasley e offrire i propri pensieri e preghiere alla sua famiglia.

Leggi anche -> Il Volo: una vecchia fiamma del tenore è famosissima. Chi era il flirt di Ignazio Boschetto?

Leggi anche -> Elisa Isoardi su Instagram una foto mozzafiato, un vero inno alla bellezza vera

Morta a trent’anni la star Gina Marie Krasley

La storia di Gina è iniziata con un bagaglio di difficoltà. La donna aveva dovuto affrontare una serie di traumi che facevano parte della sua infanzia, difficili da affrontare.

Parlare di questo davanti alle telecamere non è stato facile. Per la donna l’unica possibilità possibile era stato rivolgersi al cibo.

Un percorso difficile da recuperare, che è costato la vita ad una delle star più apprezzate nella storia della trasmissione. Con la morte di Gina sono arrivate ad otto le vittime colpite dall’obesità che nel tempo hanno preso parte alla trasmissione.