Simona Ventura, il compagno svela la malattia: “Sta uccidendo i polmoni”

Il giornalista 57enne ha rotto il silenzio sulla malattia e ha fatto un vero e proprio appello ai ragazzi. Simona Ventura e l’amore per Giovanni Terzi.

Un amore che culminerà con le nozze quello tra Simona Ventura e Giovanni Terzi. I due ormai stanno insieme da molto tempo. Solo oggi però il giornalista trova la forza di fare un video appello volto a sensibilizzare tutti contro malattia molto pericolose che lo riguardano molto da vicino.

LEGGI ANCHE –> Simona Ventura, il terribile sfogo dopo la violenza: ‘Vergognatevi maledetti, siete dei pezzenti!’

LEGGI ANCHE –>Simona Ventura ‘volto stravolto dai ritocchini’: “Non sembra più lei”

Simona Ventura e la lotta alla malattia del compagno, lo sfogo

Un appello ai No Vax a nome delle categorie più fragili: è questo lo scopo del compagno di Simona Ventura, Giovanni Terzi. Il giornalista ha spiegato di essere affetto da una malattia genetica tale che, se contraesse nuovamente il coronavirus, potrebbe rischiare la vita. Il 57enne bergamasco, ha già avuto il Covid ma per fortuna con una carica bassa.

Adesso, spaventato dalla noncuranza e dai no-vax si è sentito di fare un appello:

“Volevo fare questo video che porterà sicuramente tante critiche ma è giusto prendere posizioni. Da un anno mi sto provando a curare una malattia ai polmoni che nasce dalla genetica e che sta uccidendo i miei polmoni. Al momento, sono al quaranta per cento della capacità”.

Giovanni spera di riuscire a convincere coloro che non vogliono vaccinarsi per chissà quale teoria dell’assurdo:

“Se io a causa di un No Vax prendessi il Covid di nuovo Il mio rischio di sopravvivenza sarebbe limitatissimo, quindi tutte le polemiche che vengono fatte non hanno senso né ha senso chi va in giro ad odiare chi si vaccina. Spero di non ammalarmi a causa di chi non si è voluto vaccinare”.

Tra i primi commenti a corredo del video, quello immancabile della compagna Simona che ha sintetizzato tutto il suo pensiero in un: “Ti amo”.

La malattia di Giovanni

Aveva già parlato della sua temibile patologia a marzo, Giovanni quando sia lui che la compagna Simona Ventura erano risultati positivi al coronavirus, pur senza gravi conseguenze.  Non riuscì ad andare a Sanremo per colpa della sua positività.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Terzi Giovanni (@terzigio)


Speriamo che Terzi con le sue parole riesca a convincere tutti sulla utilità del vaccino, unica arma contro il covid.