Whatsapp, in arrivo un aggiornamento che consentirà il trasferimento della cronologia delle chat

Con il nuovo aggiornamento presentato da Whatsapp potremo conservare la cronologia delle chat anche quando cambieremo telefono.

Whatsapp
Questo aggiornamento era uno dei più attesi dagli utenti di Whatsapp.

Lo scorso mercoledì è stato presentato un nuovo ed interessante aggiornamento per Whatsapp. Nello specifico con questa nuova funzione potremo conservare la cronologia delle nostre chat anche quando cambieremo telefono cellulare passando da Android ad Ios o viceversa.

Anche cambiando sistema operativo potremo comunque conservare le nostre chat

Nello specifico la compagnia avrebbe garantito che in futuro saremo in grado di spostare intere conversazioni, comprese foto, video ed altri media in maniera semplice e sicura, non perdendo nulla durante l’operazione.

Leggi anche —> Whatsapp, una beta per Ios consente l’invio di immagini di qualità superiore

Il product manager di Whatsapp, Sandeep Paruchuri, inoltre, si sarebbe detto entusiasta nell’aver messo a disposizione degli utenti un modo così sicuro per conservare le loro chat anche una volta cambiato sistema operativo.

Leggi anche —> Wamr, in arrivo l’applicazione che consente di vedere i messaggi eliminati da Whatsapp

Android ed Apple avrebbero collaborato per rendere possibile questa modifica

L’uomo, quindi, in un’intervista ha confessato come questa fosse una delle richieste più frequenti fatte dagli utenti. Per riuscire a rendere possibile tale funzionamento però, è stato necessario coinvolgere anche i produttori dei sistemi operativi.

Come detto sarà possibile sia passare da Ios ad Android che viceversa, infatti, la modifica arriverà su entrambe le piattaforme. A provare per primi la modifica saranno i nuovi Samsung Galaxy che sono stati presentati lo scorso 11 agosto.

Quindi, inizialmente sarà possibile passare le proprie chat solamente su un dispositivo Android. Successivamente però, come detto, la novità coinvolgerà anche i dispostivi a marchio Apple, al momento però non si ha ancora una data precisa per il debutto, non resta quindi che attendere novità in merito.