Salmo contro Fedez: “Non sei un artista, non voglio avere a che fare con te”

A tre giorni dal criticato concerto di Olbia, in cui abbiamo visto diversi fan infrangere le misure di sicurezza riguardo il distanziamento e l’indossare la mascherina, Salmo ha ripreso l’argomento andando a spiegare com’è avvenuta l’organizzazione dell’evento.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Salmo Official (@lebonwski)

Per le misure di sicurezza non rispettate, infatti, il rapper si è preso le critiche anche da suoi colleghi come ad esempio quelle di Alessandra Amoroso e Fedez. Secondo quest’ultimo il gesto sconsiderato di Salmo potrebbe penalizzare tutti gli artisti rimasti a casa in questo anno e mezzo a causa del covid.

Leggi anche —> Un’ex corteggiatrice di Uomini e Donne ha rubato il cuore di Salmo? Gli indizi fanno pensare di sì

Il concerto a cui ha preso parte Salmo non avrebbe rispettato nessuna misura anti covid

 

 

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez)

Salmo, quindi, ha spiegato com’era stata organizzata la performance nella sua città, Olbia. L’artista, nello specifico, ha fatto piazzare un palco sotto la ruota panoramica in cui i primi due giorni si sono esibiti gli artisti locali. Il terzo giorno, inoltre, sarebbe toccato a lui sotto il falso nome di DJ Triplo proprio per non attirare un numero sconsiderato di persone.

Leggi anche —> Fedez, quanto guadagna per ogni foto che pubblica su Instagram? un suo post vale quanto una macchina costosa

Salmo però avrebbe avvertito i suoi fan attraverso i social i quali hanno rapidamente invaso la zona. Il rapper, inoltre, avrebbe dichiarato come non gli sarebbe piaciuto fare un concerto con persone sedute e con indosso le mascherine.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Salmo Official (@lebonwski)

Questo, infine, il lungo post sfogo pubblicato dall’artista su Instagram, il quale è stato indirizzato direttamente a Fedez. Quest’ultimo, infatti, aveva pesantemente criticato il rapper per questa sua iniziativa.