Cesenatico, schianto tra due auto: morto un ventottenne Davide Benito Montana

Nell’incidente avvenuto a Cesenatico il 19 di agosto ha perso la vita un giovane di 28 anni, il giorno prima del suo compleanno.

L’impensabile tragedia è avvenuta nella notte di martedì sull’Adriatica a Cesenatico.

 Cesenatico, muore Davide Montana

Non ha potuto festeggiare i sui 28 anni, Davide Benito Montana, è morto martedì notte in un incidente stradale.

Il tragico schianto è avvenuto sulla statale Adriatica all’altezza della zona Ponente di Cesenatico, al chilometro 180 dell’arteria.

Il giovane era originario di Agrigento, tuttavia era residente a Ravenna con la famiglia già da diverso tempo.

Una delle sue passioni erano i motori, il ragazzo lavorava nella vigilanza a Mirabilandia per conto di una ditta esterna.

Era al volante della sua Fiat Punto Abarth, mentre procedeva da Rimini in direzione Ravenna quando si è scontrato con la Mercedes Classe A, la vettura di un 51enne di Cervia, che proveniva dalla corsia opposta.

Leggi anche -> Francesca Sofia Novello è incinta, chi è la fidanzata di Valentino Rossi? Età, altezza, curiosità e patrimonio

Leggi anche -> Uomini e Donne, il dramma di Nicole Mazzocato: perseguitata da uno stalker, costretta a cambiare casa

Benito Montana è morto sul colpo

Secondo quanto riportato dal referto del medico legale, Davide Benito Montana è morto sul colpo. Dell’altra macchina coinvolta al conducente sono stati dati sette giorni di prognosi.

Dietro la classe A marciavano anche un autocarro Mercedes Vito guidato da un 53enne di Cesenatico e una Fiat Panda con a bordo due turiste milanesi di 48 e 49 anni, che sono rimaste illese, mentre l’auto è rimasta incidentata.

Gli accertamenti da parte della polizia stradale di Rimini sono ancora in corso, si dovrà chiarire cosa ha dato origine allo scontro: se è avvenuto per un colpo di sonno o per una distrazione umana.

Forse le immagini delle telecamere della zona potranno fornire una qualche spiegazione.