Doppio bonus senza Isee, ecco come accedere al nuovo provvedimento

Resta in attesa d’approvazione il decreto attuativo del bonus idrico il quale fornirà un aiuto economico di mille euro.

bonus
Il bonus potrà essere sfruttato sia da cittadini che da aziende

Dopo diverse settimane d’attesa sono stati finalmente pubblicati i requisiti per accedere al bonus acqua potabile 2021. Potremo, infatti, consultare il sito internet dell’Agenzia delle Entrate per saperne di più in merito.

Il bonus acqua potabile si rivolgerà sia ai cittadini privati che alle aziende

Questo bonus però, non sarà una vera e propria novità, infatti, è stata solamente cambiata la misura d’introduzione ad un’agevolazione già preesistente.  Si attendeva, inoltre, il documento che ne regolarizzasse il funzionamento, il quale sarebbe arrivato proprio nelle ultime settimane.

Leggi anche —> Bonus 110 e agevolazioni fiscali sugli immobili: quando paga il proprietario

Ad usufruire del bonus acqua potabile, quindi, saranno sia i cittadini privati che le imprese. Nello specifico otterranno una detrazione Irpef pari alla metà della spesa sostenuta per l’acquisto di dispositivi utili a ridurre il consumo idrico.

Leggi anche —> Cashback, utenti in attesa per i pagamenti di rimborsi e bonus: le date previste

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi sussidi messi a disposizione dal governo vi consigliamo di consultare il canale Youtube di Mondo Pensioni. Proprio in una di queste guide, inoltre, siamo venuti a conoscenza di 6 bonus 2021 senza ISEE ottenibili fino al 31 dicembre di quest’anno.

Con questa riforma potremo risparmiare sino al 50% su ogni immobile

Tornando a parlare del provvedimento acqua potabile, esso, come detto, si rivolge a titolari di attività, enti del terzo settore, enti non commerciali, privati cittadini e persino ad enti religiosi. Con il provvedimento, quindi, potremo ammortizzare le spese sino ad un massimo del 50%.

Infine, andiamo a chiarire un punto ancora non molto chiaro ai più. Il provvedimento acqua potabile, infatti, è una misura differente da quella idrica, i contributi economici, nello specifico, sono diversi fra loro.