Monica Bellucci, amore lesbico per la collega francese: rapporti intimi nel cimitero

Monica Bellucci: amore lesbico per la collega francese. Ecco il retroscena che non ti aspetti. Tutti i dettagli.

Monica Bellucci lascia tutti a bocca aperta. Ecco che cosa ha combinato la bellissima attrice italiana. Tutti i dettagli.

Monica Bellucci, storia di una diva internazionale

Monica Bellucci nasce il 30 settembre 1964 a Città di castello. È un’ attrice e produttrice italiana. Dopo la maturità si iscrive alla facoltà di giurisprudenza con il sogno nel cassetto di diventare avvocato ma il suo ingresso nel mondo della moda le fa mettere da parte agli studi che lascerà nel giro di un paio di anni.

Nel 1988 si trasferisce a Milano ed entra a far parte dell’Agenzia Elite conquistando in breve tempo le copertine delle più famose riviste di moda.

Comincerà a sfilare poi per le più importanti passerelle del mondo. Nel frattempo la rivista Elle le dedica diverse copertine e Monica Bellucci diventerà una top model internazionale.

Un anno dopo è a New York per la campagna Most beautiful women e diventa protagonista anche di alcuni spot pubblicitari per Dolce e Gabbana che la eleggono come icona di stile e bellezza mediterranea.

Nel 1990 comincia ad avvicinarsi invece al mondo della recitazione. Nel suo periodo di maggior successo incontra i fratelli Vanzina che la consacrano al cinema.

La vedremo poi recitare in diversi film come Vita coi figli insieme a Giancarlo Giannini, La riffa nel 1991 e Dracula di Francis Ford Coppola nel 1992.

Nello stesso anno gira Briganti con Claudio Amendola e Palla di neve con Paolo Villaggio e Anna Falchi. Nel 1995 è protagonista in un film internazionale l’appartement in cui conosce Vincent Cassel che diventerà poi suo marito.

Nel 2004 recita nel film La passione di Cristo di Mel Gibson dove interpreta il ruolo di Maria Maddalena. Questo ruolo la consacrerà ancora di più al successo.

Vita privata

La bellissima Monica Bellucci si sposa giovanissima il fotografo Carl Basso ma il matrimonio naufraga pochi mesi più tardi. Nel 1989 ha una relazione con l’attore Nicola Farron che dura 6 anni.

Sul set però del film l’appartamento conosce Vincent Cassel di cui si innamora. Nel 1999 i due convolano a nozze con una cerimonia meravigliosa a Montecarlo e nel 2004 nasce la loro prima figlia Eva mentre nel 2010 Leonie.

La coppia divorzia nel 2013 ma resta in buoni rapporti. Qualche tempo dopo cominceranno a circolare voci secondo cui Cassel avrebbe tradito la moglie e addirittura avrebbe condotto una seconda vita alle sue spalle già da diverso tempo.

In un’intervista rilasciata a La Repubblica l’attrice dice:

“Io non credo nella fedeltà carnale, io non voglio sapere, non è che chiamo per sapere. A me interessa l’amore, il resto meglio non chiedere”.

A dicembre 2018 spuntano alcuni scatti che vedono Monica in compagnia di Nicolas Lefebvre di 18 anni più giovane di lei. Nel 2019 arriva la conferma ufficiale della loro relazione: i due vengono visti mano nella mano sfilare ad una serata organizzata dallo stilista Karl Lagerfeld.

A luglio arriva però l’annuncio della loro separazione. Oggi sembra che Monica sia single.

La confessione di Monica

Monica Bellucci è la protagonista del nuovo film uscito oltralpe dal titolo Les fantasmes. In uno dei 6 episodi di cui si compone la pellicola c’è anche Monica e Carol Bouquet. Le due interpretano una coppia omosessuale.

Le due bellissime donne sono impegnate in un copione davvero da bollino rosso: sul set girano scene piccanti e perverse. In una scena che non sarà tagliata, si vedono la Bellucci e la Bouquet  fare l’amore in un cimitero dopo un funerale.

La rivista Paris match ha intervistato la Bellucci che ha detto di non aver provato nessuna forma di imbarazzo per alcune scene molto spinte:

“Dipende davvero dal partner con cui si interpretano. In questo caso è stato tutto molto semplice e divertente. Ho fatto questo film perché volevo baciare Carol. Lei parla e sorride molto ma ha qualcosa di misterioso che mi affascina terribilmente”.

La sua collega Carol invece dal canto suo risponde:

“Io che sono strettamente eterosessuale sono triste per non aver amato nella mia vita anche donne. La presenza di Monica al mio fianco è stata una delle ragioni per cui ho accettato questo ruolo. Vorrei così tanto essere italiana”.

La pellicola è al cinema dal 18 agosto e per annunciarlo nelle sale italiane l’ attrice italiana ha pubblicato sul suo profilo Instagram una serie di foto che la ritraggono insieme alla famosa attrice francese.

Les fantasmes è una commedia in cui 6 coppie  cercano di esplorare fantasie e desideri sessuali parlando apertamente della loro vita intima.

LEGGI ANCHE —> Deva Cassel e Monica Bellucci: c’è tanto della mamma in lei