Ballando con le Stelle, Milly Carlucci ha già dimenticato Raimondo Todaro

La nuova edizione di Ballando con le Stelle è ormai alle porte e come ogni anno, quindi, la sua conduttrice, Milly Carlucci, è impegnatissima nel trovare nuovi vip da inserire nel cast della trasmissione. Nello specifico, attraverso un’intervista, la donna ha fatto sapere di aver messo gli occhi su un campione olimpico.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Milly Carlucci (@milly_carlucci)

Non solo, la conduttrice ha parlato persino dell’addio di Raimondo Todaro il quale ha lasciato l’amaro in bocca a moltissimi appassionati. Anche la stessa Carlucci non ha preso bene l’addio del suo ballerino, da anni una presenza fissa dello show.

Leggi anche —> Dice addio a Ballando con le stelle, Milly Carlucci costretta a cambiare squadra

Milly Carlucci vorrebbe portare all’interno del programma il fresco vincitore olimpico Marcell Jacobs

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Milly Carlucci (@milly_carlucci)

Al momento non si sa quale sarà il futuro di Todaro. Per mesi, infatti, si pensava potesse andare a ricoprire il ruolo di insegnante di danza ad Amici ma lui stesso avrebbe smentito questa ipotesi. Ormai però Milly sembra aver digerito l’idea di fare a meno dell’uomo.

Leggi anche —>  Carlucci, la padrona di casa di “Ballando con le stelle”, ha deciso cosa fare con le new entry del cast

Quest’ultima, infatti, ha affermato di aver già dimenticato il ballerino ed essere pronta a svolgere i casting per sostituirlo. Non solo, Milly si è detta emozionata anche per l’inizio di Ballando on the Road uno spettacolo di danza itinerante che avrà 3 tappe in Italia a settembre.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Milly Carlucci (@milly_carlucci)

Milly, dunque, ha parlato della possibilità di avere Marcell Jacobs come ballerino per una notte. Al momento, nonostante l’idea piaccia alla conduttrice, non si è ancora trovato un accordo con l’atleta, il quale era ancora all’estero quando è stato contattato.