Uomini e Donne, chi è Nicole Scavuzzo: la prima tronista trans, età, lavoro, operazioni

Nicole Scavuzzo: ecco chi è la prima tronista transgender che siederà sul trono rosso di Uomini e Donne. Tutti i dettagli.

Nicole Scavuzzo è la nuova tronista transgender di Uomini e Donne. La notizia è ufficiale. Scopriamo qualcosa in più su di lei.

Chi è Nicole Scavuzzo, la prima tronista transgender di Uomini e Donne

Arriva finalmente il nome ufficiale. Nicole Scavuzzo è la nuova tronista transgender che siederà a settembre sul trono rosso di Uomini e Donne, il dating show di canale5 che da 25 anni tiene compagnia ai telespettatori italiani.

Nelle scorse ore, si era vociferato che a prendere parte al salotto dei sentimenti mariano in qualità di prima tronista transgender fosse Serena Aniello, un’ influencer da 300 mila follower su Instagram.

Anche nelle scorse settimane era data quasi per certa la sua presenza sulla poltroncina rossa ma oggi arriva invece una notizia diversa e ufficiale.

La prima tronista transgender ha il nome di Nicole Scavuzzo. Sarà proprio lei la nuova attesissima protagonista del dating show di canale 5. Scopriamo qualche informazione in più su di lei.

 Lavoro e vita passata

29 anni, Nicole Scavuzzo è la prima tronista trans di Uomini e Donne. Nasce a Trapani come Andrea e si trasferisce fin da piccolina a Torino con la famiglia.

Nel 2015 cambia completamente nazione lasciando l’Italia per andare a vivere a Londra dove comincia a muovere i primi passi come modella e commessa.

Mantiene il nome di Andrea, lo stesso che aveva prima della sua transizione. Il percorso che ha portato Nicole a cambiare completamente vita è stato duro e tortuoso.

La ragazza confessa di aver sempre manifestato la necessità di esprimersi come una donna fin da piccola. Queste le sue parole:

“Ho sempre manifestato l’esigenza di appartenere al sesso femminile, fin da piccola, mi ricordo che giocavo con mia cugina alle principesse con i vestiti della nonna”.

Intervistata da FQ magazine, Nicole dice che per la sua famiglia non è stato facile accettare questo suo cambiamento e che all’inizio la difficoltà maggiore era spiegare agli altri il perché della sua transizione:

“Negli anni a seguire ho dovuto nascondere questo bisogno, ho dovuto farlo per protezione. Alle scuole medie ho conosciuto la cattiveria, fino a quel momento la mia casa era una bolla. Ero la persona da prendere di mira, ho dovuto reprimere in pubblico quello che ero, sapevo però cosa volevo essere, cosa volevo vedere allo specchio”.

Nicole cerca l’amore

Nicole è una giovane 29enne bellissima, alta, mora e con un sorriso smagliante. Nicole decide di partecipare a Uomini e Donne per cercare l’amore.

Il suo principe azzurro deve essere comprensivo, intelligente e soprattutto saggio, una persona che sappia guardare oltre.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Nicole Scavuzzo (@missnicolescavuzzo)


La prima puntata di Uomini e Donne che partirà il prossimo 13 settembre si aprirà con un appuntamento al buio. Ecco che cosa ha detto la nuova tronista:

“Le reazioni non sono state così negative, è andata bene. Ho avuto modo di guardare i ragazzi presenti studio, non ho notato occhi indiscreti. Voglio solo farmi conoscere”.

Insomma Nicole ha dunque preso parte già alla prima puntata del dating show di canale 5 e le sue impressioni dopo la registrazione sono più che positive.

A proposito invece della padrona di casa dice:

“Incontrarla è stato strano ma molto piacevole. Mi sono sentita subito a casa, era stupita dal modo in cui racconto la mia storia, il più naturale possibile”.

Le aspettative di Nicole

Nicole è una ragazza semplicissima che lavora come commessa in un negozio di abbigliamento. La sua decisione di partecipare a Uomini e Donne è stata dettata dalla voglia e dal desiderio di trovare l’amore e mettere su famiglia.

Intervistata dal Fatto quotidiano, la giovane ha confessato la paura di presentarsi in puntata e di vedere le sedie di fronte a lei vuote.

La ragazza dice che non tutti sono pronti a dichiararsi sessualmente aperti e quindi a corteggiare una transgender. Le sue aspettative però non sono state deluse.

La prima registrazione è andata più che bene e Nicole si ritiene soddisfatta:

“All’inizio mi preoccupavo delle non chiamate per scendere dalle scale con l’uscita dallo studio dopo il mio racconto. Sono sempre scappata dall’amore, mi sono sempre sentita inadatta, inferiore ad altre donne. Ho deciso di partecipare per sconfiggere le mie paure”.

Nicole tiene a precisare che lei oggi è una donna a tutti gli effetti e che non si lascerà intimorire dai giudizi e dalle critiche della gente.

Vuole poi fare una precisazione:

“Ho visto titoloni secondo me errati. Transgender definisce una persona che è in fase di transizione, io ho completato il mio percorso 8 anni fa. Da 8 anni per la legge italiana sono una donna. Non ho fatto questo percorso per essere definita tutta la vita transgender”.

LEGGI ANCHE —> Uomini e Donne, Massimiliano e Vanessa si sono lasciati: il motivo