WhatsApp, svelati trucchetti per “controllare” altri utenti

WhatsApp, la chat più usata del mondo ci consente di avere sotto controllo il proprio partner. Scopriamo insieme in cosa consiste.

La chat più diffusa del mondo è impiegata sia di lavorare che, per coltivare i nostri rapporti con parenti, amici e contatti vari.

WhatsApp la messagistica più usata nel mondo

La pandemia di Covid ha rivoluzionato le giornate lavorative di moltissimi che hanno potuto aderire allo smart working.

Con questo nuovo scenario di lavoro anche intrattenere necessarie conversazioni di lavoro in tempo reale, vede la piattaforma americana utilizzata con grande facilità.

La creazione e il successo dell’applicazione creata nel 2009 da Jan Koum di Kiev e da Brian Acton, è ormai innegabile.

La mancanza di mobilità ci ha portati ad incrementare i contatti virtuali anche con WhatsApp che consente di intrattenere conversazioni con numeri variabili di partecipanti.

Le piattaforme come WhatsApp hanno sostituito in modo forzoso i luoghi di aggregazione di una volta, come le piazze o  bar

Leggi anche -> Alessia Marcuzzi completamente nuda sui social viene corteggiata da una collega

Leggi anche -> La dichiarazione d’amore di Rosalinda Cannavò per Andrea Zenga: “Avevo bisogno di te”

Come “controllare” il proprio partner

Il cellulare è sempre più di frequente accusato di allontanare le coppie che, tra notifiche, chat e messaggi sono catturate distraendo continuamente la nostra attenzione.

Sono le nostre relazioni a soffrirne e soprattutto quando siamo in coppia, il telefono può diventare un terzo incomodo capace di scatenare gelosie e timori di tradimenti.

Ed ecco allora che WhatsApp può essere utilizzato per scoprire relazioni extraconiugali, e non non solo per condividere  messaggi, foto e video.

Infatti se accediamo direttamente alla chat possiamo avere le conferme desiderate, ma non sempre ci è consentito…

Un metodo specifico per accedere a queste informazioni è adottando il sistema WhatsApp Web.

Grazie a questa estensione desktop dell’applicazione di messaggi, è possibile monitorare in tempo reale chiunque vogliamo.

WhatsApp Web permette di sincronizzare le conversazioni da uno smartphone ad un computer.

Per farlo bisogna avere a disposizione un laptop e il telefono in questione, per collegare il device altrui e scaricare tutto. In tal modo avremo un aggiornamento delle chat in tempo reale.

Previous articleUomini e Donne, chi è Joele Milan? Età, lavoro, curiosità sul nuovo tronista
Next articleMonete rare, che passione! Le vecchie Lire che valgono una fortuna