Lady Diana: la statua sarà visibile al pubblico per l’anniversario della sua morte

Nonostante i diverbi tra i figli di Lady Diana, l’inaugurazione della statua aveva riunito il principe William e il principe Harry.

ll 31 agosto 1997 moriva Lady Diana, la sua morte avvenuta causa di in un tragico incidente d’auto.

La statua di Lady Diana

Sono passati 24 anni dalla morte di Lady Diana ma il suo ricordo è sempre dolce e potente.

Lady Diana sembra essere uscita dalle favole, ricca di bellezza, e grazia, oltre che di una traboccante di intelligenza emotiva, sensibilità ed empatia. Purtroppo la sua è una storia senza happy ending.

Sono occorsi venti mesi di cure e mille ore di lavoro perché il Sunken Garden di Kansington Palace fosse pronto per l’inaugurazione della statua di Lady Diana, voluta dai figli William e Harry nel giorno del 60esimo anniversario della nascita della madre.

Leggi anche -> Alessandro Borghi: “La mia fidanzata è più colta di me”

Leggi anche -> Chiara Ferragni si confessa: “Vado dallo psicologo una volta a settimana”

La principessa più amata dal popolo

La statua di Lady Diana, è stata svelata a luglio, l’occasione ha permesso ai due figli, il principe William e il principe Harry, di riunirsi a dispetto delle loro divergenze.

Ora in occasione dell’anniversario della sua morte Kensington Palace aprirà i suoi giardini al pubblico.

Il “giardino sommerso” della principessa apparirà ai visitatori in tutto il suo splendore, anche se a causa della pandemia da Covid-19, Kensington Palace e i suoi giardini sono aperti al pubblico con orari ridotti .

Infatti l’accesso è possibile solo dal mercoledì alla domenica. Per quanto il 31 agosto cada di martedì, sarà consentito l’accesso a coloro che vogliono commemorare la principessa. La statua sarà visibile al pubblico dalle ore 15:00 alle 17:00 .

Secondo l’Historic Royal Palaces (HRP), che ha rilasciato una dichiarazione, a Sky News:

“Sappiamo che ci sarà molto interesse per vedere la statua quel giorno, quindi forniremo l’accesso alla Cradle Walk, che è la bellissima passerella intorno al Sunken Garden. Lo apriremo, disponibile gratuitamente, per i passanti o chiunque voglia fermarsi per un momento quel martedì, per l’anniversario“.

Tuttavia è stato fatto presente che i visitatori non potranno lasciare fiori né avvicinarsi troppo alla statua.