Sharon Stone “Trovato il corpo in fin di vita”: il terribile dramma familiare

Sharon Stone vive un momento drammatico: trovato in fin di vita il nipotino. L’appello dell’attrice e tutti i dettagli di questa situazione drammatica.

Sharon Stone senza parole. Ritrovato in fin di vita il nipotino dell’ attrice americana che ora è ricoverato in ospedale. Vediamo che cosa è successo. Scopriamolo insieme.

Il drammatico appello di Sharon Stone

L’attrice americana Sharon Stone ha pubblicato nelle scorse ore su Instagram un post dal contenuto drammatico e che lascia senza parole.

L’attrice posta l’immagine di un bambino ricoverato in ospedale e completamente intubato, con gli occhietti chiusi. Questa la didascalia che accompagna l’ immagine straziante:

“Mio nipote e figlioccio River Stone è stato trovato quest’oggi nella sua culla con un’ insufficienza a livello degli organi. Per favore pregate per lui. Quel che ci serve ora è un miracolo”.

Il piccolo è il figlio di Patrick Stone, il fratello più piccolo dell’attrice cinematografica e di sua moglie Tasha. La coppia ha sempre mantenuto un profilo piuttosto basso vivendo lontano dai riflettori.

Della loro famiglia si sa dunque poco e niente. Per quanto riguarda invece il piccolo River, la stessa Sharon lo aveva presentato ai suoi 2,7 milioni di follower pubblicando uno scatto del bimbo appena nato.

Come specificato nel post, lei è la madrina del suo nipotino e questa situazione la sta profondamente segnando.

Dopo che l’attrice ha pubblicato questa foto scioccante e la richiesta di preghiere, tantissimi personaggio del mondo cinematografico e stelle di Hollywood hanno scritto a Sharon mostrando tutto il loro cordoglio e la vicinanza, tra questi anche Ruby Rose e Sharon Osbourne, tra le prime a commentare il tragico accaduto.

Sharon Stone, storia di una stella internazionale

Sharon Stone nasce negli Stati Uniti il 10 marzo 1958. E’ la secondogenita di quattro figli proveniente da una famiglia molto umile.

La madre era una casalinga mentre il padre un operaio. Fin da adolescente Sharon resta incantata dal mondo dello spettacolo e desidera elevarsi e cambiare il suo status sociale.

Ben presto si rende conto che grazie alla sua bellezza può sfondare nel mondo della moda. Partecipa quindi a qualche concorso di bellezza fino a quando a soli 17 anni vince il titolo di Miss Pennsylvania che gli permette di andare a New York dove comincia ad acquisire fama come modella di diverse pubblicità.

Oltre che estremamente bella, Sharon è anche una donna molto intelligente. Consegue infatti una laurea in lettere con indirizzo artistico all’Università collocandosi tra i geni con il più alto quoziente intellettivo. Sembra infatti che Sharon abbia un Q.I. di 154, un dato questo molto alto rispetto alla media.

Nel 1990 posa per la rivista di Playboy e debutta al cinema con Woody Allen nel film Stardust Memories. Seguono poi Scuola di polizia nel 1987 e Atto di forza nel 1990 insieme ad Arnold Schwarzenegger.

Il successo la investirà però con la sua partecipazione a Basic instinct in cui Sharon interpreta una dark Lady e autrice di gialli. La scena della gamba accavallata farà storia.

Questo ruolo la farà diventare una vera e propria icona cinematografica degli anni ’90. Dopo questo film la Stone vive un periodo di declino professionale. Appare in diverse pellicole ma nessuna di queste riscuote un fortunato successo.

Vita privata

Sharon Stone si sposa agli inizi degli anni ’90 con Michael Greenburg dal quale però divorzia poi qualche anno più tardi. Nel 1998 sposa invece il giornalista Phil Bronstein con il quale viveva a Beverly Hills in una grande castello. Anche con lui è finita.

Sharon è un attivista sociale e da anni testimonial dell’amfar per la lotta all’ AIDS. Nel 1997 le è stata consegnata la legione d’onore dal ministro della cultura francese.

Il 29 settembre 2001 l’attrice viene colpita da un aneurisma al cervello e rischia di perdere la vita. Nonostante la situazione complicata, grazie all’amore della famiglia e al personale medico preparatissimo, Sharon riesce a riprendersi e si salva.

La riabilitazione post aneurisma è davvero lunga e l’attrice ha riportato anche qualche conseguenza fisica. Oggi però si è quasi totalmente ripresa ed è pronta a calcare di nuovo il tappeto rosso per presentare un nuovo film.

Sharon è senza dubbio una delle attrici più amate del panorama cinematografico internazionale. Bellissima e intelligentissima, la Stone conquista fin dai suoi esordi il cuore di milioni di persone.

L’attrice nel giro di poco tempo diventa l’icona femminile e di stile più amata al mondo: tutte imitano il suo modo di vestire e il suo taglio di capelli che ancora oggi fa tendenza.

LEGGI ANCHE —> Tragedia a Castions di Zoppola: scontro frontale in moto muore la passeggera di 42 anni, grave il centauro