Rita Dalla Chiesa senza lavoro, il triste sfogo: “Non ho contratti”

Rita Dalla Chiesa senza lavoro: il duro sfogo dell’ex presentatrice di Forum che oggi si ritrova senza un programma televisivo. Ecco tutti i dettagli.

Rita Dalla Chiesa a cuore aperto. L’ex conduttrice di Forum si sfoga parlando delle sue difficoltà economiche e di come da anni non riceva più alcuna proposta lavorativa. Ecco che cosa ha affermato l’ex compagna di Fabrizio Frizzi. Scopriamolo insieme.

Il duro sfogo di Rita Dalla Chiesa

Rita Dalla Chiesa è senza lavoro. L’ex conduttrice di Forum si sfoga parlando del fatto che da anni non le viene fatta una proposta lavorativa in linea con le sue corde.

Nessun contratto per lei è in previsione anche per la prossima stagione televisiva. Intervistata dal periodico Mio, Rita si presenta arrabbiata e delusa dalla televisione italiana.

Da qualche anno la giornalista non riesce ad avere un contratto e una trasmissione televisiva da condurre. Ha diverse ospitate nei vari talk show in qualità di opinionista o giornalista ma nulla tutto per sé punto.

C’è un po’ di amaro in bocca e delusione pensando che in passato era una delle conduttrici più richieste da Mediaset e Rai. Parlando del suo futuro in TV Rita dice:

“Al momento non ho contratti: se mi chiamano vado, altrimenti pazienza. Non faccio parte del cerchio, anche lì c’entra la politica e io sono fuori da tutto”.

Eppure Rita Dalla Chiesa è amatissima dai telespettatori italiani che la vedrebbero volentieri in una trasmissione tutta sua. Rita è nel cuore dei telespettatori grazie anche ai tanti programmi condotti in passato.

La conduttrice non nega però un suo desiderio futuro:

“Vorrei avere un contratto che mi permettesse di non muovermi a scheggia. Ma mi va bene anche così: la TV è tutta uguale per me”.

Interviene poi su una questione anche piuttosto spinosa spiegando di aver finalmente, dopo un lungo percorso, ritrovato la pace con se stessa:

“Il momento in cui posso aver sofferto per le esclusioni televisive è passato da un pezzo. Ora non mi interessa più”.

Rita Dalla Chiesa, carriera e vita privata

Rita Dalla Chiesa è sicuramente una delle giornaliste e conduttrici più amate del piccolo schermo. Nasce il 31 agosto 1947 a Casoria. Il padre era il famoso generale Carlo Alberto Dalla Chiesa diventato prefetto di Palermo ed una delle vittime delle stragi di mafia negli anni 80.

Rita esordisce nel 1983 in RAI con la trasmissione Vediamoci sul due, l’anno successivo è al timone di Pane e marmellata, un format esclusivamente per ragazzi.

Nello stesso periodo inizia una relazione con Fabrizio Frizzi che sposa poi nel 1992. I due si separano nel ’98 e divorziano nel 2002.

La carriera di Rita prosegue poi su Mediaset dove conduce Parlamento in e poi Forum dal 1988. Nel 1999 conduce su Rete 4 Il trucco c’è mentre nel 2002 C’era una volta La fattoria.

Nel 2003 ritorna per un breve periodo in Rai partecipando ai Fatti vostri, nel 2013 lascia la conduzione di Forum per alcuni contrasti con la produzione e decide di approdare su la7 con cui firma un contratto di durata biennale.

Nel 2015 conduce La posta del cuore insieme all’ ex marito Fabrizio Frizzi e l’anno successivo pubblica il suo primo libro con Fiordaliso, dal titolo Il cacciatore di stelle, dedicato ai bambini. Nel 2019 esce il suo secondo libro Mi salvo da sola e nel 2020 il terzo volume Il mio Valzer con papà.

Vita privata

Nel 1970 Rita Dalla Chiesa si sposa con Roberto Cirese. Dal loro amore nasce la figlia Giulia. Dopo la fine della relazione con Cirese si innamora di Fabrizio Frizzi. I due convolano a nozze nel 1992. Il loro matrimonio finisce nel 98 anche se dopo la separazione restano comunque in ottimi rapporti. Con Frizzi, Rita non ha avuto figli.

Rita al centro delle polemiche

Qualche tempo fa la famosa conduttrice di Forum, Rita Dalla Chiesa, è stata al centro delle polemiche per alcune dichiarazioni che non sono per nulla piaciute al pubblico italiano.

Ospite di Barbara D’Urso, l’ex moglie di Fabrizio Frizzi ha parlato della questione delicata del catcalling portata alla luce dalla figlia di Eros e Michelle, Aurora Ramazzotti.

Rita esordisce con un commento che indispettisce il pubblico:

“Alla mia età magari, un fisso un complimento mi farebbero piacere”.

Le sue dichiarazioni non sono state ben comprese da chi come Aurora Ramazzotti e Maria Teresa Ruta combattono affinché le donne non siano oggetto di catcalling da parte di uomini che non rispettano il gentil sesso.

Rita ha cercato di giustificare le sue dichiarazioni affermando che anche lei condanna il  catcalling e che le sue parole sono state male interpretate.

LEGGI ANCHE —> Stefania Orlando sparita dalla TV: la conduttrice rompe il silenzio