Al Bano imbarazzante, umiliato e deriso dal pubblico: “Che vergogna”

Al Bano Carrisi umiliato e deriso dal pubblico. Ecco che cosa è successo al famoso cantante di Cellino San Marco. Tutti i dettagli.

Al Bano Carrisi sotto shock. L’ex marito di Romina Power ha un duro confronto con il pubblico che lo deride e lo umilia. Ecco che cosa è accaduto nei dettagli. Ve lo sveliamo noi.

Il dispiacere di Al Bano

Ospite nel famoso programma, la notte della Taranta, il festival musicale popolare salentino che si svolge l’ultimo sabato di agosto, il famoso cantante Al Bano Carrisi.

L’artista di Cellino San Marco non ha trovato però un’accoglienza degna del suo nome e della sua carriera. L’artista ha dovuto fare i conti con un pubblico nervoso e adirato.

Una pioggia di fischi travolge il cantante che lascia il palco con grande imbarazzo. Per l’ex marito di Romina Power diciamo che da un punto di vista artistico non è proprio un periodo felice.

Durante la notte della Taranta, per Al Bano arrivano solo fischi e pernacchie. L’artista intona il brano Felicità ma il pubblico non apprezza e il cantante imbarazzato è costretto a lasciare il palcoscenico.

Le persone erano molto arrabbiate perché questo festival che è tanto atteso dai telespettatori ma soprattutto dagli abitanti salentini è quello conclusivo dell’estate.

Nulla però è andato come ci si aspettava: gli artisti sono arrivati in ritardo, le canzoni sono state improvvisate e non studiate a scaletta, l’evento era previsto alle 21 e ha avuto inizio alle 22:30, insomma davvero un macello!

Questo evento attesissimo verrà mandato in onda su Rai 1 in seconda serata il 4 settembre. A salvare la serata la bravissima orchestra che ha messo su un vero e proprio concerto con brani  salentini che hanno entusiasmato il pubblico che ha riacquistato immediatamente il buon onore.

Un periodo difficile per Al Bano

Diciamo che questo professionalmente parlando non è un periodo molto semplice per Al Bano. Il cantante di Cellino San Marco sta riscuotendo tanti insuccessi uno dopo l’altro.

Dopo il fallimento e l’umiliazione alla notte della Taranta dove l’artista è stato ricoperto di fischi ed insulti dopo aver intonato il ritornello di Felicità, l’artista di Cellino San Marco deve fare i conti anche con una esclusione televisiva, quella da The voice Senior.

Tanto lui quanto la figlia Jasmine non sono riconfermati per la prossima edizione del talent show. Al loro posto subentrerà la cantante Orietta Berti.

Al Bano intervistato si dice molto deluso dalla decisione della produzione e afferma di non comprendere le ragioni:

“Non me l’aspettavo, ma va bene così: ci sarà una buona ragione, ma non so quale sia. Avrei voluto ripetere l’esperienza ma se la direzione ha deciso così io non posso dire nulla. Jasmine anche è dispiaciuta. Avrebbe apprezzato tornare nel programma: per lei questo è stato una sorta di debutto, ma è giovane piena di energia e di interessi”.

Anche Jasmine dunque, la figlia di Al Bano e Loredana Lecciso è triste per la mancata riconferma. La giovane di casa Carrisi sta cercando di spopolare nel mondo dello spettacolo, in particolare in quello della musica.

La partecipazione a The voice Senior in qualità di coach le è servita per debuttare nel mondo dello spettacolo. Ora cavalca l’onda del successo con il suo ultimo brano scritto con Dani K e Kiko el crazy che sta riscuotendo un buon consenso popolare.

Jasmine ha preso il covid

Come il papà, anche Jasmine non se la passa meglio. I mesi passati sono stati per lei molto duri. A inizio agosto la figlia di Al Bano e Loredana ha annunciato di aver contratto il covid.

A comunicare la notizia lei stessa che tramite una storia su Instagram afferma di aver contratto il covid e di non sentirsi bene.

Sulla questione è intervenuto anche il papà, il cantante di Cellino San Marco che ha affermato:

“Jasmine non sta bene. L’abbiamo dovuta segregare e per una ragazzina di vent’anni è molto dura. Ha la febbre a 38, un po’ di tosse, le cose tipiche di questo maledetto virus”.

Jasmine comunica così invece la sua positività:

“Comunicazione importante. Sono positiva, ho preso il covid. Sto veramente malissimo. Però passerà, spero presto”.

Al Bano racconta che la figlia aveva fatto la prima dose del vaccino ed era in attesa della chiamata per la seconda:

“Se non avesse fatto neanche la prima chissà come starebbe oggi. E’ dura vederla in quelle condizioni, aggredita da un microbo contro cui non può fare nulla”.

LEGGI ANCHE —> Jasmine Carrisi, una nuova opportunità dopo la delusione avuta in Rai

LEGGI ANCHE —> Yari Carrisi non chiama più Al Bano papà: il motivo lascia senza parole