Grande Fratello Vip, anticipazioni: Jo Squillo si unisce al cast della sesta edizione

Grande Fratello Vip nella sua sesta edizione, vedrà la partecipazione di Jo Squillo. Alfonso Signorini ha fatto le sue scelte.

Jo Squillo è lo pseudonimo di Giovanna Coletti classe 1962, è una cantautrice e conduttrice televisiva italiana.

Al Grande Fratello Vip Jo Squillo

Jo Squillo ha iniziato come esponente della musica punk rock, per poi progressivamente spostarsi verso la dance pop. Indimenticabile il successo raggiunto con il brano “Siamo donne”, affianco all’amica Sabrina Salerno.

Negli anni ’90 ha partecipato a numerose trasmissioni e ha fondando nel 2000 un canale satellitare chiamato Class TV Moda. Inoltre ha svolto attività di attivista per tematiche come il femminismo e l’ecologismo.

Nel 2019 partecipa al reality L’Isola dei Famosi, da dove si è ritirata a causa di un infortunio che ha reso impossibile la sua permanenza in Honduras, a causa della rottura dell’astragalo (un osso del piede).

leggi anche -> Grande Fratello Vip: tra i partecipanti anche l’ex di Belen?

Leggi anche -> Amici, Martina Miliddi incinta di Raffaele Renda dopo il talent? La foto sospetta

Cast della sesta edizione: rinunciano due figlie d’arte

Tra i nuovi nomi designati per il cast della sesta edizione del Grande Fratello Vip, secondo a quanto rivelato da Davide Maggio, nella Casa più spiata d’Italia oltre Jo Squillo le concorrenti già confermate sono: Katia Ricciarelli, Sophie Codegoni, Soleil Sorge, Manila Nazzaro e Raffaella Fico.

Nel cast del reality show anche Jessica, Lucrezia e Clarissa Hailé Selassié, le tre principesse etiopi che parteciperanno come unico concorrente.

Tuttavia Signorini ha dovuto incassare qualche rifiuto, infatti al GF Vip, infatti, non ci saranno Jasmine Carrisi, figlia di Albano Carrisi e Loredana Lecciso e Anna Lou Castoldi, figlia di Morgan e Asia Argento.

Il primo appuntamento con il Grande Fratello Vip è previsto in prima serata su canale 5, per lunedì 13 settembre 2021, con Signorini e le opinioniste Sonia Bruganelli e Adriana Volpe.