Terribile lutto per i Pooh, l’addio di Dodi strazia i social: ‘Ci lascia dopo una lunga malattia’

Pooh: ancora un altro lutto. Dopo il cantante Stefano D’Orazio, un’altra figura importante per uno dei componenti della band lascia la terra prematuramente. Ecco che cosa è accaduto. Tutti i dettagli.

Pooh in lutto. L’annuncio straziante di Dodi Battaglia commuove i fan. Ecco chi è venuto a mancare.

 

LEGGI ANCHE —> Barbara D’Urso ha deciso di rivelare i motivi alle spalle della chiusura dei suoi programmi

Lutto per Dodi Battaglia

La famiglia dei Pooh subisce un altro drammatico lutto. Dopo la morte di Stefano D’Orazio, muore Paola Toeschi, moglie di Dodi Battaglia.

L’annuncio della morte viene fatto con poche e semplici parole:

“E’ con straziante dolore che vi comunico che questa mattina mia moglie Paola ci ha lasciato dopo una lunga battaglia “.

Paola era la terza moglie di Dodi Battaglia e il loro era un amore che ha vinto e superato tante battaglie ma purtroppo non questa ultima sfida che la vita aveva loro riservato.

Lo storico chitarrista dei Pooh si ritrova ad amare una donna che scopre di avere purtroppo uno dei mali più brutti che possa colpire una persona.

Nel 2010 Paola annuncia di avere un tumore al cervello. Inizia immediatamente a curarsi ma purtroppo la situazione mese dopo mese degenera:

“Fino alla sera prima stavo bene, il mattino dopo la crisi e poi la diagnosi: tumore al cervello. Il mondo mi cade addosso. Pensavo a mia figlia che era piccolina e sarebbe rimasta sola e mi chiedevo perché fosse capitato a me”.

Aveva detto Paola in una lunga intervista rilasciata alla Stampa nella quale aveva parlato appunto della sua malattia e della sua intenzione di voler scrivere un libro su quanto le era accaduto.

Il libro è riuscito a realizzarlo. Il titolo è Più forte del male, purtroppo però questo male Paola non è riuscito a sconfiggerlo. Dodi e Paola stavano insieme da tanti anni e mai nessun gossip e nessuna malignità sul loro conto è uscita fuori in questi anni.

Per più di un decennio, Dodi e Paola si sono amati, sostenuti appoggiati a vicenda nei giorni più felici ma anche in quelli di grande dolore.

L’annuncio della morte di Paola lascia tutti di stucco. Dodi Battaglia perde la sua anima gemella, perde il suo posto felice nel mondo.

Oltre a questa didascalia drammatica, il cantante e batterista dei Pooh allega sul suo profilo Facebook una foto di un cielo sereno con nuvole bianche.

Una metafora di quella che sarà la vita di Paola dopo la morte, uno sguardo, il suo, rivolto al cielo, alla moglie che anche dal paradiso veglierà su di lui.

dodi e paola

Dodi Battaglia e Paola

Dodi Battaglia è stato sposato per ben tre volte e ha quattro figli. La primogenita si chiama Sara Elisabetta e nasce nel 1975, la secondogenita Ester Grace nasce nel 1977.

Le due donne sono nate dall’unione di Battaglia e della prima moglie Louisa. Nel 1981 nasce Daniele con la compagna Loretta Lanfredi e Sofia nel 2005 dall’attuale moglie e poi attrice pubblicitaria Paola Toeschi.

Nel ottobre del 2009 il batterista diventa nonno grazie alla figlia Sara che ha messo al mondo una bimba di nome Victoria.

Dodi e Paola erano legati da un amore forte e indissolubile. La scomparsa della donna colpisce tutti come un fulmine a ciel sereno.

La famiglia dei Pooh si unisce al dolore straziante del batterista e come loro anche i fan che affettuosamente hanno rivolto al cantante tanti messaggi di cordoglio e affetto sui social per la dolorosa scomparsa.

Altro drammatico lutto

Prima di Paola, un altro importante membro della famiglia dei Pooh aveva detto addio alla vita terrena troppo presto. Si tratta di Stefano D’Orazio il batterista che muore all’età di 72 anni.

Stefano non aveva figli. Si era sposato 3 anni fa nel giorno del suo compleanno con la sua compagna Tiziana Giardoni con la quale conviveva però già da 10 anni.

Le aveva chiesto di sposarlo durante un concerto dei Pooh all’Arena di Verona nel 2017. Anche la sua morte arriva come un fulmine a ciel sereno.

Questo l’annuncio degli altri componenti della band il giorno della sua morte:

“Stefano ci ha lasciato. Abbiamo perso un fratello, un compagno di vita, il testimone di tanti momenti importanti ma soprattutto, tutti noi abbiamo perso una persona perbene, onesta prima di tutto con se stessa. Ciao Stefano, nostro amico per sempre”.

LEGGI ANCHE —> Live Non è la D’Urso, il pubblico si rivolta con foga: Gesto imperdonabile, a valanga contro Barbara D’Urso

LEGGI ANCHE —> Stefano De Martino, svelato il vero motivo per cui ha abbandonato la danza: la triste verità