Chi è Jo Squillo? Età, marito, malattia, figli, Instagram: tutto sulla concorrente del Gf VIP

Scopriamo insieme chi è Jo Squillo, volto noto del mondo dello spettacolo che e icona sexy degli anni 80 oggi al GF VIP.

Una donna dal carattere forte e dall’aspetto decisamente sensuale, Jo Squillo però è molto di più. Abbiamo imparato a conoscerla in altri talent, oggi scopriremo tante altre sfaccettature della sua vita e della sua storia.

LEGGI ANCHE –> Grande Fratello Vip, anticipazioni: Jo Squillo si unisce al cast della sesta edizione

LEGGI ANCHE –>Grande Fratello Vip, Selvaggia Lucarelli torna ad attaccare Tommaso Eletti: quale il motivo?

Chi è Jo Squillo? Tutto sulla cantante showgirl icona degli anni ’80 e ’90

Jo Squillo è ovviamente un nome d’arte. L’artista all’anagrafe si chiama Giovanna Coletti, è una cantante, showgirl e attivista italiana nota al pubblico soprattutto per la sua carriera musicale e televisiva negli anni ’80 e ’90. Ultimamente, durante il terribile Lockdown si è resa protagonista di alcuni Dj Set in diretta su Instagram in compagnia di due manichini.

Jo è nata a Milano il 22 giugno 1962 ed è del segno del Cancro. Ha quindi 58 anni ed è alta 165 cm. Il suo peso si aggira intorno ai 54 kg. Su intagram il suo nickname è @jo_squillo.


I suoi genitori infatti, Aldo Coletti e la madre di dieci anni più giovane, sono rimasti insieme per 60 anni. Jo li ha persi pochi giorni prima della partenza per L’Isola dei famosi 2019: a distanza di pochi giorni sono venuti a mancare sia il padre che la madre. La donna aveva una malattia degenerativa che da sei mesi l’ha costretta al ricovero ospedaliero, mentre il padre ha avuto un ictus che si è trasformato in qualcosa di più grave.

Jo ha una sorella gemella monozigote che ama tantissimo: Paola Coletti. Da ragazzina si avvicina al genere Punk. La sua carriera prima da musicista poi da showgirl e conduttrice è esplosa con la canzone “siamo donne” cantata in coppia con Sabrina Salerno. Si è da sempre contraddistinta per essere una portavoce e testimonial di diverse campagne contro la violenza sulle donne.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Grande Fratello (@grandefratellotv)


Squillo è stata vittima di un cattivo scherzo del Le Iene lo scorso 26 maggio: con la complicità del suo manager viene invitata a fare una diretta del suo famoso dj-set con i manichini Michelle e Valentina in un negozio di abbigliamento che vuole promuovere i suoi marchi proprio attraverso la famosa cantante. Ma nel negozio trova un uomo dai gusti sessuali dubbi e inquietanti.

Jo ha un compagno da tantissimi anni, si tratta di Gianni Muciaccia: i due vivono e lavorano insieme da tantissimo tempo. I due però non hanno avuto figli. Lui è un ex frontman di una band di musica Punk ed è poi diventato produttore discografico e direttore artistico di successo. E’ anche regista di TV Moda.

Nel suo video Jo ha usato spesso due manichini femminili che ha chiamato Michelle e Valentina, le sue ballerine. A Rolling Stones Jo ha svelato come le è saltata in testa l’idea di adottare due manichini per i suoi show:

“Dalle esigenze delle amiche che mi chiamavano dicendo che si sentivano sole, che erano in lacrime e non riuscivano nemmeno ad alzarsi. Alle mie ballerine Valentina e Michelle mancavo molto perché non facciamo più concerti, essendo stata annullata ogni attività.”

Jo ha esordito in un gruppo musicale femminile, le Kandeggina Gang, nato nell’ambiente dei centri sociali milanesi. Emerge 1981 con l’uscita del primo album da solista Girl senza paura, con ben 16 brani punk rock.

Poi si avvicina allo stile new wave e disco e finisce per pubblicare molti brani, partecipando al Festivalbar con il singolo I Love Muchacha: un brano di grande successo scritto in 4 lingue. Nel 1991 arriva a calcare il palco del Festival di Sanremo con Sabrina Salerno duettando nella canzone Siamo donne, che diventerà un brano celeberrimo.

Jo tra musica e moda

Nel 1992 viene esclusa all’ultimo minuto dal Festival perché il suo brano non risultava inedito fortuna vuole però che riesce a vendere molte copie quell’anno. Come conduttrice inizia nel 1993 presentando Il grande gioco dell’oca su Rai 2, il Festival di Castrocaro e Sanremosi famosi per Rai 1.

La segna particolarmente la  conduzione di TV Moda per Rete 4 che negli anni 2000 le permette di creare un suo canale TV satellitare di grande successo che nel 2007 cambia il nome in Class TV Moda, entrando nel Gruppo Class Editori. Su Italia 1 conduce da anni il programma ModaMania.


Nel 2019 è stata una delle concorrenti più agguerrite de L’isola dei famosi, che però deve abbandonare a causa di un infortunio. Tra il 2019 e il 2020 partecipa come esperta di moda al programma di Bianca Guaccero, Detto fatto su Rai2.

Jo è diventata anche protagonista di una striscia di fumetti intitolati Le avventure di Jo Squillo per il giornale per ragazzi Intrepido. Prima dell’Isola ha partecipato, nel 2005 al reality show La Fattoria, condotta da Barbara D’Urso, dove però viene squalificata per non aver rispettato il regolamento.

Tutt’oggi è un’attivista per i diritti delle donne e ha realizzato un progetto “Wall of Dolls”. Al Grande fratello mostrerà di certo alcuni lati inediti della sua personalità.