Gf VIP Ainett Stephens palpeggiata da Goria, la fidanzata lo difende :”adesso basta provocazioni” | l’incredibile reazione

Al Gf Vip impazzano le prime polemiche hard, sembra non riuscire a contenere certi “pruriti ” il giornalista Amedeo Goria, che si sfila le mutande davanti un ospite della casa.

Ainett Stephens
Foto da IlSussidiario.net

Condividere il letto con una 39 enne, nella fattispecie Ainett Stephens,  modella, showgirl e conduttrice televisiva venezuelana deve aver confuso Amedeo Goria, o forse l’uomo ha risposto a delle provocazioni?

Gf Vip la gatta nera Ainett Stephens

La sesta edizione del Grande Fratello Vip è iniziata, e come ci si poteva aspettare le polemiche sono immediatamente scoppiate sul web. A far partire il coro di indignazione generale quanto accaduto nel corso del day 2.

Qui a condividere il letto matrimoniale, ma non i benefici di un talamo nuziale, l’ex marito di Maria Teresa Ruta e la Gatta Nera, i quali come “coinquilini” dormono insieme, un astuto sistema studiato nella casa più spiata d’Italia, dove ci sono soltanto letti matrimoniali.

Ora la differenza di età Amedeo Goria ne ha 67, e Ainett Stephens che ne ha 39, già di per se potrebbe far “scattare” in Amedeo delle naturali pulsazioni da non dormirci la notte.

Qui però, nella casa più sorvegliata d’Italia anche un gesto minimo viene registrato e messo al vaglio dei telespettatori. In questo caso lo “sfilarsi le mutande” di Goria, mentre è già nel letto con la coinquilina non è affatto sfuggito.

Ora nell’intera vicenda, oltre alle rimostranze della donna che chiede una squalifica per il giornalista in quanto di notte avrebbe allungato la mano, sono intervenute a difesa di Goria sua figlia e la fidanzata del giornalista sportivo.

Leggi anche -> Avete mai visto l’ex fidanzata di Neymar? È diventata mamma da giovanissima

Leggi anche -> Katia Ricciarelli accusata al Grande Fratello Vip: “E’ stata falsissima!”

Due donne difendono Amedeo Goria

A onor del vero occorre dire che immagini delle telecamere non rivelano in alcun modo se Amedeo Goria abbia realmente toccato Ainett Stephens.

Ed è per questo che è da capire quanto la donna si stia adoperando in realtà nel provocarlo e stuzzicarlo.

Un gioco fin troppo facile verso Amedeo, che ci casca e va (sbagliando), oltre il senso della decenza.

Eh si, perché a prescindere da tutto, non ci si tolgono gli slip in un letto che è solo “condiviso” per riposare.

Ma ecco cosa dicono di lui sua figlia e la sua fidanzata. Sul suo profilo Instagram la figlia Guenda si è vista domandare da un utente:

“Hai visto che tuo padre si è levato le mutande?”,

la secca risposta di Guenda Goria è stata:

“E lo scandalo dov’è?”.

Proprio la figlia 33enne di Amedeo ha partecipato lo scorso anno al Grande Fratello Vip, in quell’occasione era accompagnata dalla madre Maria Teresa Ruta.

Quindi ha continuato su Instagram Guenda in difesa del padre:

“Il suo percorso è appena cominciato! Mi piacerebbe che non venisse perennemente giudicato dai social. Se un giovane bello ci prova sono tutti felici, se lo fa un uomo in là con l’età chiediamo la squalifica. Questa è proprio una caccia alle streghe pesante e priva di ironia. Lui si diverte molto ed è simpaticissimo. Tra l’altro è voluto bene dai suoi compagni d’avventura. Quindi… Sì! Per il momento lo seguo con affetto e mi fa tanto ridere!”.

Verrebbe da dire, cosa c’è d strano, siamo al Grande Fratello Vip, una grande vasca ricolma di pesci, ognuno dei quali si muove al suo interno secondo i suoi schemi, i suoi giochi ecc.

Oltre le telecamere l’occhio vigile della fidanzata di Amedeo

Amedeo Goria e Ainett Stephens nel letto matrimoniale.
Fonte fotoToday

Sembra davvero che le gigionerie di Goria abbiano però avuto altri episodi, tanto che il conduttore in diverse occasioni ha dato da pensare ed è stato redarguito in quanto più volte ha allungato le mani sulla soubrette Ainett Stephens.

Inoltre a “visualizzare” il percorso di Amedeo Goria c’è anche la fidanzata Vera Miales, la quale senza giri di parole ha svelato di seguire il reality h24.
Un controllino extra per non perdersi niente, che la porta a difendere il giornalista e al contrario attaccare la Stephens per il suo atteggiamento ( ritenuto in qualche modo scorretto):

“Ainett si deve vergognare perché sta usando una persona di 67 anni pur di restare in gioco”.

Insomma Vera Miales per quanto non abbia giustificato il comportamento tenuto dal fidanzato all’interno della casa, il solo sentirlo appellare come un “pervertito” dal popolo del web l’ha mandata su tutte le furie:

“Di certo ha sbagliato, penso che lì dentro ci si dimentichi di avere le telecamere puntate addosso. Non lo giustifico non lo ha fatto con perversione. La gente ormai lo vede come un pervertito, ma lui non l’ha fatto con lo scopo di farsi toccare o vedere. È stato ingenuo, non ci ha pensato”.

Certo che due lettini singoli non avrebbero dato origine a tanto clamore, ma allora non sarebbe stato il Grande Fratello Vip?!