Diletta Leotta, ecco com’era prima dei ritocchini: sembra un’altra persona

Tutte le star della TV prima o poi ricorrono alla chirurgia estetica. Diletta Leotta non ha potuto fare a meno di fare dei ritocchini al suo corpo e al suo viso.

Diletta Leotta e la chirurgia

Oggi è una delle donne più belle del mondo della TV Diletta Leotta ma anche lei come tante showgirl e conduttrici televisive non è riuscita a fare a meno dei ritocchini più o meno invasivi. La chirurgia plastica può cambiare una persona, esteticamente, tantissimo. Diletta ha cambiato sia corpo che volto.

Diletta Leotta trasformata dalla chirurgia

C’è chi si aggiusta un pochino e chi cambia moltissimo la sua fisicità naturale. Diletta Leotta, nel confronto tra ieri e oggi, appare totalmente cambiata.

La conduttrice sportiva di DAZN ha fatto molto parlare di sè soprattutto per il gossip che l’ha vista prima accanto a  Daniele Scardina poi – con un presunto flirt mai confermato – a Zlatan Ibrahimovic  e infine l’amatissimo e bellissimo attore turco Can Yaman.

Ciò che appare evidente è che Diletta diventa più bella anno dopo anno. Merito di buoni geni, ma soprattutto di un buon chirurgo in famiglia. Prima, infatti, la conduttrice era molto diversa.

Diletta cambiata dal bisturi e dal silicone

La conduttrice ha avuto la fortuna di calcare uno dei palchi più amati dagli italiani, quello di Sanremo. Nel Sanremo di Amadeus, la conduttrice fece un monologo proprio sulla bellezza sostenendo la sua pura casualità, esorcizzando quindi il suo potere.

Guardando vecchie foto, la conduttrice appare decisamente diversa. Non è merito solo della crescita. Alcune cose non cambiano: come il naso per esempio.

Ma non solo, anche e labbra di Diletta hanno subito più di un rigonfiamento. Per non parlare dei suoi occhi che sembrano più aperti, da cerbiatto e il suo corpo decisamente più scolpito e gonfiato in alcuni punti.

Il lato B, in maniera molto evidente, è decisamente esplosivo.