Soleil sputa veleno contro Samy |Ecco le pesanti accuse

L’ostilità tra i concorrenti del GF Vip 6 incomincia ad avvertirsi nell’aria in maniera pesante, a momenti di euforia si alternano scatti di rabbia.

Fonte foto Political24

I concorrenti sembrano dimenticare molto spesso che sono circondati da telecamere e microfoni e si lasciano andare a momenti d’impulsività verbale.

L’inizio del battibecco tra gli ospiti

Fonte foto Comingsoon.it

Spazi stretti, una vicinanza tra individui ricolma di dolce oziare, ed ecco che dal nulla si alza la voce ed escono frasi che in questo contesto di animi accesi, sfociano in quelle che possono a primo impatto apparire offese di razzismo.

Partiamo dalle prima battute iniziali che hanno in seguito dato il via allo scontro tra Soleil e Samy..

Mercoledì 29 di pomeriggio viene annunciato nella casa del Grande Fratello il ritorno di Aldo Montano. Parte un concitato vociare da parte dei partecipanti che rende scarsamente udibile la voce di Aldo. Alex Belli per silenziare il parlottare ritenuto inaccettabile, cerca di silenziare i coinquilini.

Peccato che questa presa diposizione di Alex sia stata ritenuta dispotica da Samy Youssef, il modello egiziano ha voluto affrontare l’attore per il suo atteggiamento e a questo è seguito uno scontro al vetriolo che ha coinvolto quasi tutti i concorrenti.

Leggi anche -> Vittorio Sgarbi, la sconcertante dichiarazione sui suoi tre figli: “Come padre non ho fatto nulla”

Leggi anche -> Diletta Leotta super esplosiva in outfit sportivo: décolleté in primo piano

Soleil Songe senza freni

Terminata la querelle tra Alex Belli e Samy Youssef che è andata avanti per ore, quello che ha dato il via ad un ulteriore botta e risposta è stato lo scambio acceso di opinioni tra Ainett Stephens e Soleil Sorge.

La ventisettenne italoamericana ha sbottato contro Samy Youssef con un:

“Ma non c’è bisogno che urli, veramente! Cosa hai da urlare?! Vacci a parlare tranquillamente… Basta urlare, sembrate delle scimmie!“.

Alla fine lo scontro ha cambiato protagonisti e se Alex e Samy sembrano essere di nuovo in sintonia, non è lo stesso per Soleil Sorge e Samy Youssef che accusa la donna di aver usato un tono aggressivo con Ainett.

Dal canto suo Soleil senza mezzi termini gli intima:

“vai a ca….re, sei un ignorante”.

Insomma un incessante quanto sterile botta e risposta composto da caustiche frecciatine e accuse specifiche, un’accusa di razzismo dettata da quel “urlate come scimmie” che ha creato un polverone social-mediatico, diffuso poi ad arte a macchia d’olio su Twitter e Instagram.