Francesco Chiofalo rivela sua più grande paura e scrive una lettera a Drusilla: “Ti prego non mi illudere”

Parole che sono arrivate diritte al cuore della sua Drusilla. Francesco Chiofalo sembra finalmente felice e sereno in amore. L’ex di Uomini e donne stupisce con una lettera.

Chiofalo e la lettera a Drusilla

Una grande paura di innamorarsi, amare ed essere amato quella di Francesco Chiofalo. L’ex volto di Temptation Island ha confessato di essere molto spaventato da questa relazione che sta vivendo alla luce del sole con la sua Drusilla.

LEGGI ANCHE –>Francesco Chiofalo, sbugiarda Antonella Fiordelisi e Akash Kumar: ‘Una paparazzata organizzata’

LEGGI ANCHE –> Francesco Chiofalo, l’asfaltata choc: la madre distrugge le sue ex, cosa rivela

Drusilla, la lettera di Francesco Chiofalo

Una relazione che ha subito fatto parlare di sè quella tra Drusilla Gucci e Francesco Chiofalo. Lei, bionda, bella e elegante – lui, bruno, muscoloso e dalla voce dall’accento romano inconfondibile.

Insomma, due poli opposti che si sono ritrovati e sono diventati una coppia.

Francesco però cova delle forti paura dopo le sue esperienze in amore finite malissimo, come quella con la romana con la quale ha intrapreso il percorso a Uomini e donne, Selvaggia Roma.

La grande paura di Chiofalo

Dopo Selvaggia è arrivata la bella Antonella Fiordelisi e anche con lei non sono andate bene le cose. Adesso Francesco teme di poter di nuovo soffrire. Per questo Francesco ha scritto una lettera facendola anche pubblicare su un magazine in cui svela la sua più grande paura: quella di non essere all’altezza della sua compagna.

Francesco, infatti, teme di avere il giusto peso per avere avere accanto la discendente di una famiglia come quella Gucci.

I due stanno insieme da poco ma sono legati da una forte attrazione e da un sentimento destinato a crescere velocemente.

Due mondi diversi, almeno all’apparenza, che hanno trovato però nella coppia una armonia perfetta. I due ormai non possono fare a meno l’una dell’altra. Se son rose…. fioriranno!