Pooh, Dodi Battaglia rivela il doloroso percorso contro il tumore della moglie: “Non riesco a darmi pace”

Il noto arista Dodi Battaglia ha vissuto un tremendo lutto di recente: la morte della moglie. Il cantante e musicista del noto gruppo ha raccontato il dramma della malattia.

Dodi Battaglia e la malattia della moglie

Una perdita, quella di Dodi Battaglia, che ha qualunque uomo darebbe fatica ad accettare. Il noto cantante e musicista ha perso purtroppo sua moglie qualche settimana fa a casa di una malattia tremendo, un tumore che non le ha lasciato scampo.

LEGGI ANCHE –>Terribile lutto per i Pooh, l’addio di Dodi strazia i social: ‘Ci lascia dopo una lunga malattia’

LEGGI ANCHE –>Dodi Battaglia, dopo lo sgarro il triste sfogo: ‘Mi ha veramente ferito’

Dodi Battaglia, la devastante perdita della moglie: ‘Non riesco a darmi pace’

Un dolore che si fa fatica ad accettare, Dodi Battaglia in una recente intervista ha voluto raccontare quanto ha sofferto per la malattia di Paola Toeschi: la donna è stata stroncata da un terribiel tumore al cervello. Paola ha lottato con le unghie e con i denti per salvarsi secondo quanto raccontato dal cantante. Purtroppo, non c’è stato nulla da fare.

Le condizioni di salute della donna sono precipitate ad agosto. Paol ha avuto un crollo, quello definitivo: Ha perso conoscenza e non riusciva più a parlare e capire.

I medici purtroppo non diedero ai due molte speranze di salvezza.

La morte di Paola, l’amore della sua vita

Purtroppo Dodi ha dovuto accettare che la sua Paola stava volando via. Il cantante non riesce a capacitarsi di quanto vissuto e della terribile tragedia, la malattia prima la morte dopo.

Anche se ha cercato di fare tutto il possibile perché vivesse. I due hanno scoperto il tumore nel 2010. Dopo una delicata operazione la donna è riuscita a vivere altri 11 anni ma purtroppo non senza conseguenze.

Oggi Paola non soffre più e continua a vivere nel ricordo e nell’amore che i suoi cari provano e che non smetteranno mai di provare per lei.