Alvaro Vitali, il dramma della malattia senza cura: il covid per lui è molto pericoloso

Alvaro Vitali, soffre di una malattia per la quale se dovesse contrarre il virus Covid-19 per lui potrebbe essere fatale. Ecco di quale si tratta.

Alvaro Vitali malattia
Alvaro Vitali

Alvaro Vitali e la malattia

Alvaro Vitali è un cabarettista e attore comico italiano, diventato famoso per aver interpretato in più pellicole il personaggio di Pierino e per essere stato uno dei volti più famosi delle commedie sexy all’italiana.

Il suo stile di recitazione è contraddistinto dall’ironia e dalla capacità di interpretazione, grazie a delle mimiche facciali che solo lui riesce ad usare facendo sorridere lo spettatore anche senza dialoghi.

Nato a Roma nel 1950, da ragazzo ha svolto il lavoro da elettricista ma da sempre era attratto dal mondo dello spettacolo avendo la passione non solo per la recitazione ma anche per il ballo e per il canto.

Mentre svolgeva il suo vecchio lavoro, viene scelto da Federico Fellini per partecipare al Fellini Satyricon e poi successivamente nella pellicola I Clown, Roma, Polvere di Stelle e Amarcord.

Il successo di Alvaro Vitali però si riconduce alla commedia sexy all’italiana e ai ruoli comici. Dopo aver recitano ne La Poliziotta, comincia a lavorare per la Diana Film, e da metà degli anni ’70, l’attore interpreta Pierino che da subito entra nell’immaginario collettivo facendolo diventare uno dei personaggi più iconici del cinema italiano.

La sua fama accresce grande a questo ruolo a tal punto che l’attore viene riconosciuto più come Pierino che come Alvaro Vitali, nonostante interpreti altri personaggi sempre sul suo filone come: Gianburrasca, Paulo Roberto Cotechino e Giggi il Bullo.

Dopo un periodo di oblio, torna sugli schermi televisivi grazie a Striscia la Notizia interpretando Jean Todt per via della somiglianza fisica con il dirigente sportivo.

Il ritiro dalle scene

Alvaro Vitali soffre di una malattia che l’ha costretto nel 2006 ad abbandonare il reality La Fattoria a cui aveva partecipato in qualità di concorrente.

L’uomo soffre da sempre di asma bronchiale, in una forma molto acuta.

La malattia si manifesta con degli affanni molto forti e una difficoltà respiratoria, nonostante ne sia affetto da tanto, l’attore ha cercato una cura ma a detta dei medici non esiste una soluzione permanente.

Un bel problema per Vitali che per questo problema è sparito dalle scene cinematografiche e televisive.

Attualmente vive con la sua seconda moglie la cantautrice Serena Corona a Roma. L’uomo ha un figlio Ennio avuto con la sua prima moglie.

Alvaro Vitali malattia