Castagne: come riuscire a sbucciarle facilmente in pochissimi minuti

Siamo in autunno e uno dei confort food più ricercati di questo periodo sono proprio le castagne. Ma come sbucciarle senza fare troppa fatica? 

Castagne

Si sa, che siano arrostite, al forno o bollite, le castagne rimangono uno dei cibi autunnali più acclamati di sempre. Sono buone, salutari e ci vuole davvero poca fatica e zero bravura in cucina per poterle preparare, almeno finché non si arriva alla parte in cui si vuole sbucciarle e qui forse un aiutino servirebbe!

Ma non vi preoccupate, ci siamo qui noi per questo! Vi diremo infatti come preparare le castagne alla perfetta sbucciatura, in modo da non fare alcuna fatica nel momento in cui saranno cotte. Quindi continuate a leggere questo articolo e vedrete che anche il più incapace di voi preparerà delle castagne perfette!

Come sbucciare le castagne in modo facile e veloce

Castagne lesse:

Uno dei tanti modi per preparare le castagne senza difficoltà è quello di farle lesse. Al fine di spellarle in poco tempo, ciò che dovrete fare è lasciarle a bagno per ben 2 ore prima di lessarle.

Un altro modo consiste nell’aggiungere dell’olio extravergine d’oliva durante la cottura, precisamente un cucchiaio, proprio nell’acqua. Anche questo dovrebbe facilitare il tutto.

Potrebbe interessarti anche: Peperoni: quali sono i principali benefici per la salute e usi in cucina

Castagne in padella o al forno:

Con quest’altra tipologia di cottura potrete sfruttare l’umidità che vi si andrà a creare. Infatti bisognerà creare un taglio orizzontale sulla buccia della castagna. Una volta cotte dovrete avvolgerle in un panno e farle raffreddare per 10 minuti, tolto tutto si dovranno schiacciare e poi si sbucceranno in men che non si dica!

Cottura in microonde:

Qua vale più o meno la stessa procedura delle precedenti: dovrete fare un’incisione sulla lunghezza delle castagne e cuocendole un po’ per volta per un minuto all’incirca, poi potrete spellarle tranquillamente.

Senza cottura:

Esiste un procedimento anche per le castagne crude. Questo consiste nel tagliarle alla stessa maniera e lasciarle a bagno in acqua bollente per circa 3 minuti.

Potrebbe interessarti anche: Vino, ecco diversi modi per riutilizzarlo in cucina e non solo

Caterina Astorino