Frangia: dimmi la forma del tuo viso e saprai se ti starà bene | La guida

Vuoi scoprire se la frangetta fa per te? Con questa guida puoi capire quali forme del viso si adattano meglio a questo taglio di capelli!

Frangetta
Frangia – Donnapress.it

Quante volte abbiamo pensato “Devo cambiare stile di vita, inizio dai capelli“, sicuramente ogni 31 dicembre ci siamo predisposti degli obiettivi, che magari non abbiamo seguito, ma il modo giusto per affrontare l’inizio di un cambiamento è cambiando look.

Sono moltissime le persone che prendono decisioni drastiche riguardanti i capelli solo per poter iniziare nuovamente, si sa, alla fine il più grande cambiamento deriva proprio dalle acconciature. 

La frangetta è indubbiamente uno dei look che non invecchia mai, un paio di anni fa infatti, questo taglio di capelli è tornato in voga e in moltissimi l’hanno adottato, per non lasciarlo più.

Sono molte le persone che hanno deciso di tagliare i capelli e di incorniciare il volto con la frangia, ma non tutti sono rimasti soddisfatti da questa. Infatti si sa, non è per tutti, come ogni altro hair style.

La frangia ti può stare bene?

Ma come si può capire, prima di commettere pazzie, se la frangetta è adatto a te? La risposta a questo quesito esiste, ed è: “Dipende dalla forma del tuo viso!”. Ecco la guida in relazione alla forma del volto, che ti aiuterà a capire se la frangia fa per te!

Potrebbe interessarti anche: Coda alta o bassa? Come riuscire a capire quale ti stia meglio: la guida

Innanzitutto bisogna sapere che sono pochi i visi che si adattano a questo taglio: ricordiamo il volto a forma ovale, ideale per questa acconciatura e qualsiasi altra, se hai la fortuna di avere questa faccia dovresti assolutamente sbizzarrirti sperimentando ogni look.

Frangia
Frangia – Donnapress.it

A questa forma di viso si addicono tutti i tagli, ad eccezione di quelli molto fitti e spessi, che possono far sembrare il viso troppo piccolo. La frangia è persino ideale per chi ha il viso molto lungo. 

Solitamente infatti, coloro che hanno il volto allungato presentano una fronte importante, e la frangia potrebbe essere molto utile per nascondere la fronte alta. Contrariamente, questo taglio non è consigliato per chi ha un volto quadrato, a forma di cuore e tondo. 

Per coloro che hanno un volto quadrato è meglio adottare un taglio irregolare, che non accentui la forma del viso. Un esempio potrebbe essere il taglio mullet, quello di Tokyo nella Casa di Carta, per intenderci.

@mwlparrucchieri #frangiastyle #frangia #hairstyle #hairstylist #hairtutorial #tutorialhairstyle #tutorialhair #hairlong #instagram #madewithloveparrucchieri #perte ♬ What If (I Told You I Like You) – Johnny Orlando & Mackenzie Ziegler

Potrebbe interessarti anche: Perché mi cadono i capelli? Il periodo delle castagne | motivi e rimedi

Per il viso a forma di cuore invece è consigliato tenere i capello medio-lunghi e fare un taglio non fitto ma scalato, per evitare di accentuare ulteriormente i tratti marcati. Per il viso tondo vale la stessa regola, il taglio non deve essere regolare, potrebbe far sembrare il viso molto piccolo!

Allora, avete capito quale taglio fa per voi?

Giulia Corbetta