Che cos’è l’henné? Come e perché lo usano in tanti | tutti i benefici

Stai pensando di tingere i capelli ma non vuoi rovinarli? No problem, potresti considerare di utilizzare l’henné! Ha tantissimi benefici!

Tinta
Henné – Donnapress.it

Quante volte vi sarà capitato di desiderare un nuovo colore di capelli, ma poi fare un passo indietro perché le tinte sono spesso molto aggressive? Scommetto tantissime. Chi vuole rovinarsi i capelli? Se anche a te è capitato, ho quello che fa per te.

Una sostanza super naturale, che non solo ti donerà un colore stupendo, ma nutrirà a fondo i tuoi capelli. Ecco tutti i pro e i contro di questa pianta miracolosa sempre più usata nella cosmesi.

Tutti i pro dell’henné, la pianta miracolosa per tingere i capelli

Questa polverina, mescolata con altre sostanze, vi regalerà in modo molto semplice dei capelli del tutto nuovi, e molto nutrititi. La pianta ha una funzione seboregolatrice, quindi se avete i capelli grassi potrebbe risolvere il problema.

Henna
Henné – Donnapress.it

Vi dà anche una mano con le doppie punte. Molte persone fanno l’henné a volte solo per nutrire i capelli, e non per tingerli! È facilissimo da fare a casa (a differenza della tinta, con cui si rischia di combinare dei guai) ed è molto meno costoso che andare a farsi una tinta da un parrucchiere.

Tutti i contro

Questa polverina miracolosa, purtroppo, ha anche dei contro. Tuttavia sono sopportabili rispetto ai suoi benefici. Intanto è un procedimento molto lungo, che richiede almeno 2 ore in posa. Puzza tantissimo, però una volta che lo risciacquerete non si sentirà più nulla. 

Potrebbe interessarti anche: Unghie forti e sane, come evitare che si indeboliscano: addio unghie spezzate

Un altro punto a sfavore è che non potete farvi tutti i colori. C’è il rosso, il nero, e il biondo. Se avete i capelli castani e provate a farvi l’henné biondo, probabilmente non si vedrà nulla. Non ha effetto decolorante, quindi è più indicato per colori più scuri.

Ad ogni modo vale la pena farlo, perché l’effetto finale è davvero molto bello. Si usa anche per i tatuaggi temporanei (quelli alle mani, sicuramente li avrete visti in giro) e per la tintura delle sopracciglia.

Irene Mazzucco