Unghie forti e sane, come evitare che si indeboliscano: addio unghie spezzate

Unghie forti e sane: ecco tuti i consigli utili per evitare l’indebolimento delle vostre unghie. Le vostre mani appariranno come appena uscite dall’estetista!

Unghie forti e sane
Unghie forti e sani

A tutti è capitato almeno una volta nella vita di chiedersi il perché le proprie unghie appaiano così sfibrate e non particolarmente sane. Non tutti sanno però che esistono vari rimedi per porre fine a questa agonia!

Bastano infatti dei semplici passaggi, effettuati con costanza che rinforzeranno notevolmente le vostre unghie senza spendere fior di quattrini! I vari trattamenti che vi andremo a proporre oggi infatti sono super low cost. Seguendoli potrete avere delle unghie da favola spendendo praticamente 0 euro.

Unghie forti e sane: ecco alcuni consigli per rendere le vostre unghie impeccabili dicendo addio allo spezzamento

Innanzitutto dovete sapere che per renderle del tutto impeccabili dicendo addio definitivamente allo spezzamento di queste, il trattamento che andrete a fare dovrà essere costante. Così facendo vedrete dei veri risultati duraturi poi nel tempo.

Unghie forti e sane
Unghie forti e sane – Donnapress.it

1- Uno dei primi trattamenti di cui vi andremo a parlare oggi è un rimedio del tutto naturale e per realizzarlo vi occorreranno dei semplici ingredienti presenti nelle cucine di tutti noi: sale e limone. Vi basterà infatti preparare un piccolo contenitore pieno di acqua, un cucchiaio da minestra di sale e delle gocce di limone. Questo servirà per eliminare le cuticole, schiarire, ammorbidire e disinfettare.

Potrebbe interessarti anche: Come smettere di mangiarsi le unghie: i metodi infallibili di un esperto

2- Prendere una pausa da ricostruzioni/semipermanenti e tutto ciò che potrebbe causare piccoli danni. Questo serve per dargli il tempo necessario di rigenerarsi naturalmente ristabilendo la propria lamina.

Unghie forti e sane
Unghie forti e sane – Donnapress.it

3- Conoscete la “regola” del taglio dei capelli? Ovvero “più li tagli e più ricresceranno”? Ebbene, la stessa cosa vale per loro. Infatti, più andrete a limarle in modo delicato e almeno una volta a settimana e più queste vi cresceranno sani e forti.

Potrebbe interessarti anche: Fondotinta in mousse, un alleato di bellezza: cos’è e come applicarlo

4- Un passaggio fondamentale della manicure, il quale non viene rispettato da tutti, è il passaggio di una base ricca di minerali e oligoelementi che consentirà di proteggere l’unghia da tutti i prodotti aggressivi.

5- Ultimo passaggio ma no di certo per importanza, esistono alcuni impacchi (anche del tutto naturali) che vi consentiranno di notare un reale cambiamento, questi solitamente andrebbero utilizzati di notte, per circa un mesetto.

Adesso potrete dire bye bye spezzamento!

Desirèe Cirisano