Shampoo fatto in casa, super economico e solo 2 ingredienti naturali

Bastano solo due ingredienti che tutti abbiamo in casa per creare uno shampoo fatto in casa per cui i tuoi capelli ti ringrazieranno!

Shampoo fatto in casa
Shampoo naturale – Donnapress.it

Il mondo dello shampoo da supermercato è molto vasto, una scelta ampissima che ci porta a scegliere a seconda della bottiglia più colorata, del nome più accattivante, della marca più conosciuta e del prezzo più vantaggioso.

A quel punto gli ingredienti passano in secondo piano: se al supermercato ci mettessimo a leggere l’INCI di ogni bottiglia, la nostra spesa durerebbe molte ore! Scegliamo uno shampoo, e a caso ci potrebbe capitare quello buono, oppure quello che ci rovinerà i capelli e la cute.

Forfora, prurito, capelli che sembrano davvero poco sani… forse il problema è proprio lo shampoo sbagliato. Fate un favore ai vostri capelli e al vostro portafogli: abbandonate per un secondo il vostro shampoo da supermercato e date una chance ad uno shampoo fatto in casa.

Come creare uno shampoo fatto in casa con soltanto due ingredienti

Sapone di Marsiglia e olii essenziali – ci sono diversi modi per creare un buono shampoo in casa: innanzitutto potete semplicemente prendere un pezzo di sapone di Marsiglia e farlo sciogliere con un po’ d’acqua calda. Potete aggiungere degli olii essenziali, se vi piacciono.

Shampoo fatto in casa
Miele e salvia – Donnapress.it

Bicarbonato di sodio e acqua – se avete i capelli grassi, con forfora, non potete non provare la mistura acqua e bicarbonato di sodio. Non preoccupatevi se all’inizio i capelli si induriscono, il risultato finale sarà perfetto.

Potrebbe interessarti anche: Capelli lunghissimi in poco tempo: l’ingrediente segreto che abbiamo in cucina

Rucola con zucchero o bicarbonato – avete a casa della rucola in più? Potete metterla a bollire per 15 minuti e aggiungete zucchero o bicarbonato, scolate le foglie e lasciate in posa per circa 15 minuti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Pip Magazine (@pipmagazineau)

Farina di ceci e salvia – se avete i capelli grassi potete provare a lavare i capelli con un composto fatto da due cucchiaini di salvia essiccata in polvere e un cucchiaio di farina di ceci mescolati con un cucchiaio di aceto di mele. Dovrà agire per almeno 15 minuti.

Irene Mazzucco