Spazzolino da cambiare? Non buttare quello vecchio, ti può tornare utilissimo in cucina

Avete uno spazzolino usato e vi dispiace buttarlo? Ecco tutti i modi in cui potete riutilizzarlo e dargli un’altra vita, evita gli sprechi.

Igiene orale
Spazzolino – Donnapress.it

Lo spazzolino è un oggetto fatto interamente di plastica, che difficilmente si può riciclare con i metodi normali di smistamento. Sarebbe meglio utilizzare spazzolini che non creano troppo spreco di plastica.

Ad esempio, esistono degli spazzolini in bamboo, oppure spazzolini in cui si cambia solo la testina. Tuttavia, se avete in casa degli spazzolini tradizionali, sarebbe una buona idea trovargli un altro uso, magari nei lavori di casa.

Ecco tutti gli usi alternativi per dare un nuova vita e nuovo scopo ai vecchi spazzolini, che altrimenti finirebbero, purtroppo, nell’indifferenziata.

Cosa si può fare con uno spazzolino usato per non buttarlo nell’indifferenziata? Tutti gli usi alternativi

Innanzitutto potete utilizzarlo per fare pulizia: in cucina è perfetto per pulire la moka, ovviamente dopo aver disinfettato bene lo strumento. Si possono utilizzare per pulire guarnizioni, elettrodomestici, filtri e tutte le zone che non possono essere puliti altrimenti.

Cosa fare con lo spazzolino
Spazzolino – Donnapress.it

Inoltre è perfetto per pulire le fughe tra le piastrelle, se avete l’intonaco bianco è facile che a lungo andare si annerisca, quindi meglio prevenire. Potete utilizzarlo anche per ripulire bene la tastiera del computer, che è sempre un punto difficile.

Potrebbe interessarti anche: Crostata ai cachi: non ne potrai più fare a meno | Ottima a colazione

È molto utile per pulire i molluschi, i funghi, le foglie… inoltre lo potete utilizzare anche per pulire dalla terra le vostre piante. Potete utilizzare  un vecchio spazzolino anche per pulire le scarpe da lavoro piene di terra, soprattutto per quanto riguarda la suola che ha delle piccole fughe dove si accumula fango e sporcizia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mentadent Italia (@mentadent_italia)

Infine potete utilizzarlo per farvi degli scrub, sulle labbra, sui gomiti o sulle ginocchia. Lascerà la pelle molto morbida, ma non fatelo se avete la pelle delicata oppure se avete uno spazzolino con le setole dure.

Irene Mazzucco