Tacchi, riuscire a sopportarli nonostante il dolore è possibile | Tutti i rimedi

Amate i tacchi ma vi fanno troppo male i piedi per indossarli? La soluzione c’è: tanti consigli per poter tornare a sfoggiare le vostre scarpe col tacco

Tacchi
Scarpe col tacco – Donnapress.it

I tacchi hanno il loro fascino ma alcuni purtroppo, proprio non riescono ad usarli! Sono tante le persone che si portano in giro le scarpe di ricambio o ancora chi ha dovuto rinunciare a delle bellissime scarpe per il dolore ai piedi.

Eppure il tacco può fare spesso la differenza in un outfit, ci può far sentire più magre e slanciate ma non solo! In questi casi però il “Se bella vuoi apparire un po’ deve soffrire” non funziona, alcune donne proprio non ce la fanno!

E se vi dicessimo che c’è una soluzione a questo problema?

Tacchi: come riuscire ad indossarli senza dolore

Se anche voi avete parecchie scarpe col tacco che non vedevate l’ora di indossare ma che proprio non riuscite a portare per il dolore ai piedi, questi consigli fanno al caso vostro.

Potrebbe interessarti anche: Come smettere di mangiarsi le unghie: i metodi infallibili di un esperto

Anzitutto, banale ma essenziale da dire, bisogna curare sempre i piedi ed in particolare modo le unghie, che devono essere tagliate e limate con cura da voi, da un’estetista o da un podologo.

Fate particolare attenzione a calli e a unghie incarnite, che possono essere una vera spina nel fianco e proprio per questo motivo spesso è consigliato rivolgersi ad un esperto del campo.

Scarpe col tacco
Scarpe con il tacco – Donnapress.it

Inoltre, il male ai piedi può essere dovuto ad una cattiva circolazione del sangue potreste quindi preparare delle bacinelle, una con dell’acqua molto calda e una con l’acqua fredda e immergere prima i piedi in una e poi nell’altra, per attivare la circolazione.

Questo metodo potrebbe essere utile tutti i giorni, prima di aver indossato le scarpe con il tacco ma anche a fine giornata dopo averli portati. Utile potrebbe essere anche bagnare i piedi con l’acqua gelida prima di uscire di casa, per evitare che si gonfino. 

Se il problema non sono i vostri i piedi ma la scarpa potreste limarne le cuciture interne o potreste persino applicare del borotalco all’interno della calzatura, per evitare che il vostro piede sudi e strofini in maniera dolorosa al suo interno.

Tacchi
Scarpe con il tacco – Donnapress.it

Potrebbe interessarti anche: Capelli lunghissimi in poco tempo: l’ingrediente segreto che abbiamo in cucina

Sul mercato potete anche trovare dei prodotti appositi, i “cuscinetti” in gel. Questi, sono utili e ne esistono diversi tipi a seconda della zona che vi provoca dolore e sembrano funzionare davvero!

Ricordatevi sempre che più indossate i tacchi e più i vostri piedi si abitueranno alla postura e capirete quale tipo di scarpa fa al caso vostro! Cosa ne pensate di questi consigli?

Giulia Corbetta