Eyeliner, a chi sta bene e chi non dovrebbe assolutamente metterlo | Fai il test

Vuoi scoprire se l’eyeliner ti sta bene o no? Fai questo test velocissimo e scopri se fai bene a metterlo oppure dovresti evitare.

Eyeliner
Eyeliner – Donnapress.it

L’eyeliner è un elemento che spesso e volentieri dona al nostro sguardo quel tocco di intensità in più. Dopo svariati tentativi e tantissime ore spese ad esercitarci per imparare a metterlo, la nuova sfida è capire se ci starà bene. 

In alcuni casi ci farà sembrare delle star del cinema come Audrey Hepburn, in altri casi non farà altro che far apparire i nostri occhi più piccoli e rovinare tutto l’impegno che abbiamo messo per creare il nostro make-up.

Se state ancora riflettendo sul fatto che possa starvi bene o meno, schiaritevi subito le idee con questo test velocissimo. Finalmente capirete se potete continuare a mettere l’eyeliner oppure vi conviene buttarlo via o metterlo da parte.

L’eyeliner ti sta bene? Ecco il test definitivo per capirlo

Per eseguire questo test non avete bisogno di altro se non di uno specchio e di un po’ di tempo per voi stesse. Tutto dipende dalla forma dei vostri occhi, quindi struccatevi e cominciate a guardarvi allo specchio:

  • Guardate l’angolo interno dell’occhio (quello più vicino al naso). Se questo è più in alto rispetto all’angolo esterno dovete assolutamente evitare l’eyeliner e la matita. Avete l’occhio discendente come Anne Hathaway. Usate delle sfumature di ombretto piuttosto.

Potrebbe interessarti anche: Matita nera, non a tutti sta bene: fai il test per scoprire se a te starebbe male

Make-up
Eyeliner – Donnapress.it
  • Osservate la vostra palpebra mobile. Se è ben visibile, allora potete provare a mettere un po’ di eyeliner, se invece è poco visibile o inesistente meglio usare della matita nella rima. In questo caso avete l’occhio infossato, come Blake Lively. Quest’occhio è tipico delle asiatiche, ma spesso anche le europee lo hanno.
  • Considerate lo stato della vostra pelle. A volte con il passare degli anni la nostra pelle comincia a cedere e a non essere più quella tesa di una volta. Anche la palpebra fissa potrebbe cedere e andare a coprire quella mobile. In questo caso meglio mettere solo dell’ombretto e delle matita
trucco occhi
Eyeliner – Donnapress.it

Potrebbe interessarti anche: Mascara: quali sono i migliori e come applicarlo nella maniera corretta

Gli occhi a cui sta bene l’eyeliner sono quelli dritti o all’insù, con la palpebra superiore tesa e soprattutto visibile, altrimenti non avrebbe senso metterci del trucco sopra. C’è chi, pur avendo la palpebra poco visibile, non rinuncia a fare solo la codina nera alla fine dell’occhio, magari potreste provare!

Irene Mazzucco